La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Brani di Mozart e Puccini con il Coro di voci bianche del Teatro Regio e del conservatorio Verdi di Torino
Cultura e spettacoli, Tempo libero Asti -

Brani di Mozart e Puccini con il Coro di voci bianche del Teatro Regio e del conservatorio Verdi di Torino

Sabato 15 febbraio all'Alfieri il concerto promosso in collaborazione con il Circolo Filarmonico Astigiano

Concerto all’Alfieri

Continua con un appuntamento musicale la Stagione teatrale all’Alfieri, realizzata dal Comune di Asti in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo.
Sabato 15 febbraio, alle 21 al Teatro Alfieri di Asti, salirà sul palco il Coro di voci bianche del Teatro Regio e del conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, diretto dal Maestro Claudio Fenoglio. L’evento è realizzato in collaborazione con il Circolo Filarmonico Astigiano.

Il coro e la scaletta

Il coro è nato alla fine del 1997 dalla collaborazione delle due istituzioni torinesi – il Teatro Regio e il Conservatorio Giuseppe Verdi – ed è stato diretto fino al 2008 dal maestro Claudio Marino Moretti, al quale è seguito il Maestro Claudio Fenoglio.
Dal 2000 collabora con le principali istituzioni concertistiche piemontesi, tra cui l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, MITO Settembre Musica, l’Unione Musicale, le Settimane musicali di Stresa e Torinodanza.
Nel 2011, sotto la guida del Maestro Gianandrea Noseda, ha inaugurato il Festival MITO eseguendo la monumentale Sinfonia dei Mille di Gustav Mahler, concerto poi replicato a Rimini alla Sagra Musicale Malatestiana. Nell’ambito delle stagioni d’opera del Teatro Regio partecipa almeno a due produzioni liriche all’anno. Sempre al Regio nel 2017 ha festeggiato il ventennale con un grande concerto e di recente è stato ospite a Siena nella prestigiosa stagione “Micat in vertice”.

Il Maestro Claudio Fenoglio

Claudio Fenoglio, parallelamente agli studi accademici, ha iniziato a soli 24 anni a lavorare nel teatro lirico. È stato Alto Maestro del coro del Teatro Massimo di Palermo, e dal 2010 è stato Maestro del coro principale del Teatro Regio, guidandolo in tour non solo in Europa, ma anche in Giappone, Cina e Stati Uniti. Nel 2018 è stato nominato Maestro del coro dell’Accademia Stefano Tempia di Torino, la più antica accademia corale d’Italia.
Per il concerto al Teatro Alfieri in programma brani di Bizet, Mozart, Puccini, Offenbach e altri grandi compositori.

Biglietti

Biglietti: 21 euro (16 euro loggione). Per informazioni e prenotazioni rivolgersi alla biglietteria del Teatro Alfieri (0141/399057, 399040) aperta dal martedì al venerdì dalle 10.30 alle 16.30, e il giorno dello spettacolo a partire dalle 15.
Prima dello spettacolo, come di consueto, la Nims – Gruppo Lavazza, che ha avviato una collaborazione biennale con il Teatro Alfieri, offrirà il suo caffè agli spettatori nel foyer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente