Strangers in the Night: Carola Mirano eletta Lady Vintage
Cultura e Spettacoli

Strangers in the Night: Carola Mirano eletta Lady Vintage

È Carola Mirano la vincitrice del concorso di bellezza all’interno della festa anni ‘60 “Strangers in the Night”, che sabato sera si è svolta a Vaglio Serra portando a compimento la nona

È Carola Mirano la vincitrice del concorso di bellezza all’interno della festa anni ‘60 “Strangers in the Night”, che sabato sera si è svolta a Vaglio Serra portando a compimento la nona edizione. Per Carola il titolo di “Lady Vintage”; ma sono state premiate insieme a lei sul podio anche Sara Scaliti (“Lady Sixties”) e Maria Elena Cipriani (“Lady Smile”). Erano 10 le contendenti che hanno sfilato sulla passerella di piazza Crova, applaudite dal pubblico presente nelle tre versioni in abito “vintage”, da giorno oppure da sera.

A vivacizzare gli intervalli, sempre nel segno del fascino, l’esibizione delle “Sweet Dolls” di Alessandria. La sfilata è stata realizzata in collaborazione con gli sponsor Trittongo, Artestetica, Valentina Pesce, Brambilla Fiori, Malì Ottica e Morena Cristina Style, insieme alla Cantina Sociale di Vinchio e Vaglio Serra, grazie a cui era disponibile il pregiato Barbera, e alla Fondazione C.R.T. Di richiamo come ogni anno anche il concerto in tarda serata dei Sunny Boys, sulla nuova terrazza panoramica.

La band torinese, da tributo ai Beach Boys, si è evoluta in un repertorio vasto nel segno del ritmo e delle melodie orecchiabili e conosciute: da Mika ai Goo Goo Dolls, dai Green Day ai Ramones. L’organizzazione è stata curata come di consueto dal Comune di Vaglio in collaborazione con la Pro Loco. «Siamo felici di aver ancora una volta animato il nostro piccolo paese con musica, moda ed enogastronomia – commenta il sindaco Cristiano Fornaro. – Vorrei ringraziare gli sponsor che hanno permesso la manifestazione, chi ha collaborato e chi ha scelto di passarci a trovare».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo