Nizza: Alessandro Danzi di nuovo sul set
Cultura e Spettacoli

Nizza: Alessandro Danzi di nuovo sul set

Ha recitato al fianco di Terence Hill nella fiction “Un passo dal cielo”. Sul set cinematografico di “Zoè”, diretto dall’astigiano Giuseppe Varlotta, ha potuto collaborare con Francesco

Ha recitato al fianco di Terence Hill nella fiction “Un passo dal cielo”. Sul set cinematografico di “Zoè”, diretto dall’astigiano Giuseppe Varlotta, ha potuto collaborare con Francesco Baccini e Bebo Storti. All’orizzonte, un ritorno sul piccolo schermo di alto profilo, ancora top secret. Si chiama Alessandro Danzi ed è un giovanissimo attore (21 anni a fine mese) di Nizza, figlio d’arte di quel Sergio che calca i palcoscenici e insegna recitazione con la compagnia “L’Arcoscenico”.

Recente il videoclip del brano “Il tuo stile” della band acquese Nonostante Clizia: «Siamo amici da parecchi anni, andavo a scuola con il tastierista – racconta Alessandro. – Quando hanno deciso di girare il video mi hanno proposto di parteciparvi e ho accettato con piacere». Il video, che si può vedere su YouTube, vanta la regia di Stefano Poletti, collaboratore di Baustelle e Tre Allegri Ragazzi Morti. Ma in programma a breve c’è anche un ritorno al cinema d’autore, ancora con Varlotta: «Il film si intitolerà “Il cielo oltre la nebbia”, tra gli attori Pietro Sermonti e Claudia Cardinale. Dicono che dovrebbe esserci il primo ciak entro la fine dell’anno».

Danzi ha un’agenzia di spettacolo che gli propone lavori e casting; ma non rinuncia a proseguire lo studio sul palcoscenico: «Da due settimane sto frequentando a Torino il “Lavoratorio” di Michele Di Mauro, 9 ore al giorno in teatro per esercizi in cui mettere da parte l’io per lavorare sugli altri e sul gruppo. Un’esperienza interessante». E pensare che a 8 anni, era stato scelto da Gabriele Vacis per uno spettacolo, abbandonò il palcoscenico per giocare a pallone: «Quando ci ripenso mi mangio le mani: oggi del calcio non mi interessa più nulla. Eppure capisco che forse era troppo presto. Ho deciso di dedicarmi alla recitazione solo negli ultimi anni».

Fulvio Gatti

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo