La Fabbrica del sogno
Cultura e Spettacoli
Appuntamenti

Due appuntamenti speciali per la rassegna Cinema all’Arena di Alba

Venerdì 22 luglio, “La fabbrica del sogno” di Max Chicco e sabato 23 luglio “Larvae” di Alessandro Rota

Venerdì 22 luglio, alle 21,15, l’Arena Guido Sacerdote ad Alba (ingresso da via Accademia) ospita la proiezione del film La fabbrica del sogno (foto) del regista torinese Max Chicco. La pellicola racconta le avventure di due ragazzi di Ciriè, Andrea e Michele, alle prese con il fantasma di una donna tornata dal passato e che sembra volere qualcosa da loro. I due amici, con l’aiuto di un terzo ragazzo, riescono a scoprire che la donna è legata all’Ipca, una fabbrica diventata tristemente famosa a metà del secolo scorso per aver provocato la morte dei suoi dipendenti a causa delle malsane condizioni di lavoro.

Il film, che ha vinto il Premio Speciale della Giuria al 10° Queens World Film Festival di New York e il Premio Regione Veneto al Festival di Venezia 2019, mescola il giallo e la suspense fino ad arrivare a un finale horror. Un film di fiction, ma che racconta anche una storia realmente accaduta. Durante la serata interverranno il regista e parte del cast artistico.

Sabato 23 luglio, alle 21,15, si recupera la proiezione del film Larvae del regista Alessandro Rota. Recentemente premiato al Festival Cannes Indie Shorts Awards con tre riconoscimenti importanti, Best Male Director, Best Original Score, Best Production Design, il film si ispira alla figura di Cesare Lombroso e alle sue ricerche sullo spiritismo, per indagare il lato oscuro dell’essere umano e le conseguenze sui sentimenti. Le location sono tutti piemontesi, dal Castello di Govone a quello di Agliè, fino al cimitero di Dogliani, il centro storico di Saluzzo, la chiesa di San Pietro in Consavia di Asti e il Parco del Monviso.

Gli interpreti sono Roberto Accornero (Lombroso), Stewart Arnold (Lazar), Niccolò Fontana (Lorenzo) e Fabio Renis (Tommaso). A introdurre la serata sarà il regista stesso. Entrambi gli appuntamenti sono a ingresso libero, non occorre prenotare.

Tutti i martedì e i giovedì fino all’11 agosto, prosegue anche la programmazione curata dal cinecircolo Il Nucleo con ingresso a 3,50 euro e inizio alle 21.45. Il calendario completo dei film in programma è disponibile sul sito www.comune.alba.cn.it/creative-alba/ nella sezione “Succede in città”. Rispetto a quanto precedentemente comunicato martedì 26 luglio non verrà proiettato CODA – I segni del cuore ma La fiera delle illusioni di Guillermo Del Toro.

Per informazioni è possibile telefonare ai numeri 0173 – 292346 oppure 292470.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo