La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Giovanni e la sclerosi multipla: quell’inquilina di casa entrata senza invito
Cultura e spettacoliAsti -

Giovanni e la sclerosi multipla: quell’inquilina di casa entrata senza invito

Gianfranco Mogliotti ha scritto un libro onesto e autobiografico sulla sua vita "insieme" alla sclerosi multipla

Gianfranco Mogliotti presenta il suo romanzo

“L’inquilina dell’attico – Una storia di coraggio” (Cartman Edizioni) è il primo romanzo, autobiografico, di Gianfranco Mogliotti, 48 anni. Il libro, appena pubblicato, sarà presentato oggi, sabato 14, alle 17.30, nel salone della Fattoria di Rocchetta Tanaro, in piazza Italia.

L’appuntamento, moderato dalla professoressa Manuela Bottero, vedrà la partecipazione del giornalista di Euronews Claudio Rosmino e del neurologo Maurizio Melato. Le letture dal libro saranno a cura di Caterina Frola.

La sclerosi multipla che crea scompiglio, ma non gli ruba la voglia di vivere

“L’inquilina dell’attico” è la storia di Giovanni, un ragazzo cui la vita ha sempre sorriso: fidanzato, con tanti amici, molti progetti per il futuro e la sicurezza che questa situazione non potrà che durare nel tempo. Ma, un giorno, il mondo gli crolla addosso e nella sua vita entra in scena, non invitata, “l’inquilina” con cui deve fare i conti: la sclerosi multipla. Da qui il bivio nel quale Giovanni deve scegliere che strada percorrere: quella dell’autocommiserazione e dello sconforto in balia degli eventi, oppure la strada della vita, pur nelle difficoltà che la malattia comporta.

Giovanni sceglie di vivere, di non essere una canna al vento e, vivendo con forza e passione ogni singolo giorno, scopre che l’inquilina dell’attico può creare scompiglio, ma non può rubargli la voglia di essere se stesso fino in fondo, di inseguire le sue passioni e di raggiungere gli obiettivi che si è dato.

Chi è l’autore

Gianfranco Mogliotti, laureato in scienze politiche e con alle spalle una serie di importanti collaborazioni giornalistiche (Eco del Lunedì, la Gazzetta di Asti, Sprint e Sport, Telesubalpina) oggi collabora con La Stampa e lavora nell’ufficio comunicazione di GAIA Spa. Il libro si può ordinare in tutte le librerie ed è già disponibile da Marchia, Il Punto, Alberi d’Acqua e da “Pensieri a colori” a Rocchetta Tanaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente