La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Il chitarrista dei Pooh Dodi Battaglia mercoledì ad Asti
Cultura e spettacoliAsti -

Il chitarrista dei Pooh Dodi Battaglia mercoledì ad Asti

Presenterà l'album "Perle" che contiene un brano realizzato su un testo lasciato da Giorgio Faletti

Dodi Battaglia ad Asti

Domani (mercoledì), alle 18.30, il leggendario chitarrista dei Pooh Dodi Battaglia incontrerà i fan alla Biblioteca Astense in via Goltieri 3/A.
Presenterà il suo nuovo album “Perle”. Con lui Roberta Bellesini, presidente della Biblioteca e vedova di Giorgio Faletti, che parlerà del rapporto tra Dodi Battaglia e Giorgio nella biblioteca a lui dedicata.

Il tour e l’album

Nel 2018 Battaglia ha infatti dato vita al tour teatrale “Perle – Mondi senza età”, il progetto musicale ideato e realizzato per dare spazio ai brani meno eseguiti dal vivo dai Pooh. Una tournée con l’obiettivo di portare nei giusti spazi la poetica di Valerio Negrini e di Stefano D’Orazio e la musica dei Pooh, per riscoprire insieme quei brani cui solo l’ambiente intimo e ricercato di un teatro può dare la giusta dimensione.
La tournée ha poi dato vita, appunto, al dvd e al doppio album live dal titolo “Perle”. E’ un doppio cd con un packaging composto da un libro cartonato di 60 pagine con un testo dedicato a ogni canzone e tante foto scattate durante il tour. Un percorso musicale che copre diversi generi, dal pop al progressive, dal pop sinfonico al power pop. Dodi Battaglia ha così dato nuova vita a canzoni come “Linda”, “Cercami”, “Classe ‘58”, “Cara bellissima”, “Orient Express”.
Inoltre il doppio album contiene il brano inedito “Un’anima”, realizzato su un testo lasciato dall’amico e collega scomparso Giorgio Faletti. Dodi Battaglia ha lavorato sia sul testo che sulla musica del provino embrionale del brano.
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Avranno posti riservati i possessori di tessera Gold della Biblioteca Astense (massimo 2 posti per tessera), previa prenotazione telefonica obbligatoria al numero telefonico 0141/593002 (martedì dalle 14 alle 19.30 e mercoledì dalle 9 alle 19.30).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente