museo mombercelli
Cultura e Spettacoli
Mostra d’arte

Il museo d’arte moderna di Mombercelli riapre le sue porte ai visitatori

Ad accogliere il pubblico ci sarà l’esposizione delle ceramiche e sculture di Manuela Incorvaia “Donne nel vento”

Dopo lo stop del periodo invernale dovuto alle nuove misure anticontagio, riapre il MUSarMO, il Museo civico d’Arte moderna di Mombercelli. Ad accogliere i visitatori ci sarà l’esposizione delle ceramiche e sculture di Manuela Incorvaia “Donne nel vento”, che era stata inaugurata lo scorso 17 ottobre, data che segnò la riapertura del museo che si trova nelle ex carceri mandamentali di via Brofferio, e sospesa nel mese di novembre. L’apertura del museo è prevista tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, secondo le disposizioni del DPCM, su prenotazione. Si potrà prendere appuntamento telefonando ai numeri 338/4246055, 346/4798585.

Un momento importante per il museo, al quale l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ivan Ferrero ha riservato grande attenzione: in vista c’è un restyling da 75 mila euro, grazie ad un finanziamento del Gal. Consentirà un’importante riqualificazione di intonaci e pavimentazioni per tutelare nel tempo un edificio storico di pregio.
«L’intervento prevede la riqualificazione degli intonaci, che verranno rifatti esternamente e internamente nell’obiettivo di contenere l’umidità di risalita – spiega il sindaco Ferrero – Si procederà anche al rifacimento della pavimentazione esterna con nuove guaine e rivestimento che possa essere protettivo».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail