Il tweet di Severgnini apre PassepartoutStasera ospite Gad Lerner
Cultura e Spettacoli

Il tweet di Severgnini apre Passepartout
Stasera ospite Gad Lerner

Beppe Severgnini, editorialista del Corriere della Sera, ha inaugurato l'edizione 2014 di Passpartout che quest'anno è dedicato interamente al mondo dell'informazione e si può dire che

Beppe Severgnini, editorialista del Corriere della Sera, ha inaugurato l'edizione 2014 di Passpartout che quest'anno è dedicato interamente al mondo dell'informazione e si può dire che l'abbia fatto, tra l'altro, regalando un tweet sulla nostra città ai suoi 538.000 followers. Sabato sera prima di parlare in un Palazzo del Collegio gremito, ha infatti twittato la foto del platano di Palazzo Alfieri scrivendo: "Perché un Paese che ha posti così non guida l'Europa, invece d'inseguirla? (Asti, Palazzo Alfieri) #Passepartout". Comincia da questo incipit di 140 caratteri, la prima fortunata serata del festival, dal titolo "La vita è un viaggio ed è meglio viaggiare informati".

In questo viaggio che durerà fino a domenica 15, Severgnini ha focalizzato l'attenzione sulla 'rivoluzione industriale' che sta attraversando il mondo dell'informazione oggi e dei diversi modi di fare giornalismo, indipendente o attivista. Il festival è proseguito con una intensa domenica che ha visto ben quattro protagonisti, la mattina Gian Mario Ricciardi, Caporedattore del Tg Regionale Piemonte insieme a Pietro Grignani, Direttore Centro di produzione RAI di Torino in "buon compleanno tv", il pomeriggio, protagonista è stato Silvio Garattini con l'incontro "comunicare la scienza e la salute".

La domenica sera infine è stato il turno di Marcello Veneziani, scrittore e giornalista, che ha parlato al pubblico del fatto che "non tutto é ciò come sembra, silenzi e omertà nel palazzo di vetro", offrendo alcuni esempi di come i media siano stati in grado di creare miti ancora prima che i soggetti in questione avessero dimostrato veramente qualcosa, e ha spiegato alcuni dei meccanismi mediatici che producono consenso e i modi in cui certe notizie possono, a volte, non essere raccontate in modo esaustivo.

Questa sera, lunedì, sarà ospite Gad Lerner. Noto giornalista, scrittore e conduttore tv, solleciterà il pubblico a partire dalla domanda "Quando l'informazione ti arriva a casa gratis, servono ancora i giornalisti?" Noi ovviamente ci auguriamo di sì. Il programma completo dei prossimi appuntamenti è visibile su www.passpartoutfestival.it

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo