In piazza S. Secondo e Statuto tornanole bancarelle di “Tipico italiano”
Cultura e Spettacoli

In piazza S. Secondo e Statuto tornano
le bancarelle di “Tipico italiano”

Tutto il meglio dell'Italia in bancarella da venerdì a domenica con gli ambulanti del circuito Tipico Italiano invitati dalla Eurofiva-Ascom. Una trentina le bancarelle che dal mattino fino alle

Tutto il meglio dell'Italia in bancarella da venerdì a domenica con gli ambulanti del circuito Tipico Italiano invitati dalla Eurofiva-Ascom. Una trentina le bancarelle che dal mattino fino alle 21 saranno pronte ad offrire i loro prodotti che, come dice il nome del loro gruppo, sono prodotti e lavorati esclusivamente in Italia. «Questa iniziativa nasce proprio dal desiderio di far conoscere da vicino ai clienti la qualità e la tradizione artigiana e alimentare italiana – spiega Orazio Barone, presidente di Eurofiva – il gruppo di ambulanti che da stamattina si sistemerà in piazza San Secondo e piazza Statuto arrivano da mercati in tutto il Nord Italia».

Sui banchi ci saranno tanti prodotti alimentari, in ossequio all'eccellenza della tavola del nostro Paese ma anche tessuti, capi di abbigliamento, borse, gioielli in argento e monili di qualità, lavanda, fiori finti e altri oggetti di artigianato. Ci saranno anche tre ambulanti astigiani che hanno chiesto di poter partecipare e offriranno pasticceria siciliana, frittelle di mele e formaggi tipici locali. Si affiancheranno a venditori di arrosticini e altre prelibatezze. Le due piazze si presenteranno con ordinate file di ambulanti che allestiscono le loro bancarelle tutte uguali, con uguali gazebi dotati di illuminazione e ogni altra utenza per poter servire i clienti fino alla sera.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo