Guarnieri Anna Maria
Cultura e Spettacoli
Spettacolo

In scena al Teatro Alfieri la commedia “Arsenico e vecchi merletti”

Domenica 5 dicembre saliranno sul palco, tra gli altri, Anna Maria Guarnieri e Marilù Prati

Sarà con l’ironica commedia “Arsenico e vecchi merletti”, scritta dal drammaturgo americano Joseph Kesselring, il secondo appuntamento di prosa della stagione del Teatro Alfieri.
L’appuntamento è per domenica 5 dicembre alle 21. Sul palco Anna Maria Guarnieri e Marilù Prati (in sostituzione di Giulia Lazzarini, che non ha potuto riprendere la tournée avviata prima della pandemia). In scena anche Maria Alberta Navello, Leandro Amato, Totò Onnis, Luigi Tabita, Tarcisio Branca, Bruno Crucitti, Francesco Guzzo, Daniele Biagini e Lorenzo Venturini.

La storia

La vicenda ha come protagonista Mortimer Brewster, severo critico teatrale, che deve vedersela con la sua famiglia di pazzi assassini: due amabili, anziane, zie zitelle, Abby e Martha, che uccidono i coinquilini con del rosolio corretto con arsenico; un fratello, Teddy, convinto di essere il Generale Lee, che scava trincee in cantina; un altro fratello, Jonathan, efferato pluriomicida, appena evaso di prigione insieme al suo compagno di cella e complice, il dottor Einstein.
La regia è liberamente ispirata alla prima regia teatrale di Mario Monicelli, del quale nel 2020 ricorreva il decimo anniversario della scomparsa.
Biglietti: 22 euro (17 euro loggione) disponibili alla cassa del Teatro Alfieri, aperta dal martedì al venerdì dalle 10 alle 17, e online su www.bigliettoveloce.it. Per accedere al teatro è necessario il Green Pass come da normative vigenti.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail