Bandakadabra 2022 post
Cultura e Spettacoli
Video 
Evento

La Bandakadabra ha inaugurato la 44esima edizione del festival AstiTeatro

Con il concerto “Fanfara Urbana” per le vie del centro ha richiamato appassionati e curiosi. Intanto gli spettacoli proseguiranno fino al 3 luglio

Ha coinvolto appassionati e curiosi grazie alla sua energia travolgente. Parliamo della Bandakadabra che, insieme a Mr T – Bone, storico trombone dei BluBeaters, ha inaugurato ieri sera (giovedì) la 44esima edizione del festival AstiTeatro, in programma nel centro storico cittadino fino a domenica 3 luglio, con il concerto itinerante “Fanfara Urbana”.
Con il suo mix di musica e cabaret, la formazione è partita da piazza Libertà per raggiungere il cortile del Michelerio, dove ha presentato “Ok, Boomer”, spettacolo con riletture di grandi successi internazionali in chiave Dixie e Swing Anni Trenta. Lungo il tragitto, seguita dagli appassionati, ha fatto alcune tappe, come in piazza San Secondo e corso Alfieri, tra applausi e gente che ballava. Eterogeneo il pubblico, che comprendeva anche famiglie con bambini piccoli.

Il calendario

Venerdì 24 giugno
Ore 16 e 20.30 Palazzo Alfieri
Così è (o mi pare)
Spettacolo in VR di Elio Germano per un numero limitato di spettatori, in collaborazione con Asti Musei
Ore 19 Diavolo Rosso
Presentazione guida TrovaFestival
Ore 20 Spazio Kor
Pietre nere
di e con Enrico Castellani, Valeria Raimondi
Ore 22 Cortile del Michelerio
I treni della felicità
di Laura Sicignano e Alessandra Vannucci

Sabato 25 giugno
Dalle ore 10 alle 19 Palazzo Mazzetti (in replica tutti i giorni fino al 2 luglio con gli stessi orari)
La Stanza
Mixed media in Virtual Reality – spettacolo per uno spettatore, in collaborazione con Asti Musei
Regia di Giulia Ottaviano e Alba Maria Porto
Ore 20 Cortile dell’Archivio storico
Secret Sacret
di Ugo Giacomazzi e Luigi Di Gangi (drammaturgia, regia, recitazione)
Ore 21.30 Teatro Alfieri
Rimbambimenti
di e con Andrea Cosentino

Domenica 26 giugno
Ore 17 Teatro Alfieri
Quadrotto, Tondino e la luna
di e con Pasquale Buonarota e Alessandro Pisci
Ore 22 Cortile del Michelerio
Museo Pasolini
di e con Ascanio Celestini

Lunedì 27 giugno
Ore 21 Spazio Kor
L’Oreste – Quando i morti uccidono i vivi
di Francesco Niccolini

Martedì 28 giugno
Ore 20 Teatro Alfieri
Stato interessante
testo e regia di Bruno Fornasari
Ore 22 Cortile del Michelerio
Stupida Show – Capitolo 1: cattivi pensieri
di Carrozzeria Orfeo con Beatrice Schiros

Mercoledì 29 giugno
Ore 20 Spazio Kor
Atlante linguistico della Pangea
con Sara Bonaventura, Claudio Cirri, Lorenza Guerrini, Daniele Pennati, Giulio Santolini
Ore 22 Cortile dell’Archivio Storico
Il Merito delle donne
Dal testo omonimo di Moderata Fonte; adattamento teatrale di Jay Stern e Laura Caparrotti

Giovedì 30 giugno
Ore 20 Spazio Kor
Spezzato è il cuore della bellezza
con Serena Balivo ed Erica Galante
Ore 22 Cortile del Michelerio
Incendi – progetto Hitler, secondo capitolo
di Fabrizio Sinisi
con Alessandro Bay Rossi, Dario Caccuri, Marina Occhionero e Luca Tanganelli

Venerdì 1 luglio
Ore 20 Spazio Kor
Favola
spettacolo di Piccola compagnia della Magnolia; testo di Fabrizio Sinisi
Ore 22 Teatro Alfieri
L’amore del cuore
di Caryl Churchill, regia di Lisa Ferlazzo Natoli

Sabato 2 luglio
Ore 19.30 Casa del Teatro (via Goltieri)
OperettAlzheimer – Allegro ma non troppo. Tragicomico assolo a due mani
di e con Marzia Gambardella
Ore 21.30 Teatro Alfieri
Argonauti e Xanax
Drammaturgia e regia di Daniele Vagnozzi, con Luigi Aquilino, Edoardo Barbone, Denise Brambillasca, Gaia Carmagnani, Pietro De Nova, Eugenio Fea, Ilaria Longo

Domenica 3 luglio
Ore 20 Spazio Kor
Vita amore morte e rivoluzione
spettacolo documentario di e con Paola Di Mitri
Ore 22 Teatro Alfieri
The Jokerman
di e con Michele Maccagno

Gli aperitivi di “Pensiero profondo”

In programma anche gli aperitivi “Pensiero profondo”, alle 19 nel cortile interno del Diavolo Rosso, durante i quali sarà possibile incontrare i protagonisti del Festival.
Questo il calendario degli incontri: 24 giugno presentazione guida TrovaFestival, 25 giugno “Rimbambimenti”, 26 giugno “L’Oreste”, 27 giugno “Stupida show!”, 28 giugno “Il merito delle donne”, 29 giugno “Spezzato è il cuore della bellezza”, 30 giugno “Favola”, 1 luglio “OperettAlzheimer, 2 luglio “Vita amore morte e rivoluzione”, 3 luglio chiusura con Emiliano Bronzino.

Biglietti

Per quanto riguarda, in generale, il festival, ecco i prezzi dei biglietti: 10 euro; 8 euro ridotto abbonati stagione Teatro Alfieri, over 65, under 35, possessori Kor Card e tessera plus Biblioteca Astense; 5 euro ridotto operatori.
Biglietto speciale 5 euro per lo spettacolo “Quadrotto, Tondino e la luna” (fuori abbonamento). Biglietto 10 euro (ridotto 8 euro) per lo spettacolo in VR “Così è (o mi pare)” (fuori abbonamento). Speciale biglietto 10 euro (ridotto 8 euro) per lo spettacolo in VR + visita Museo di Palazzo Mazzetti per “La Stanza” (fuori abbonamento).
Presentazione guida Trovafestival: ingresso libero.
Per gli under 18 tre biglietti gratuiti per spettacoli a scelta.
Abbonamenti: 108 euro per 18 spettacoli, 70 euro per 10 spettacoli.
Prevendite presso il Teatro Alfieri e su bigliettoveloce.it.

Foto e video di Maria Grazia Billi

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo