La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > La manager Gianna Martinengo intervistata da Roberta Bellesini
Cultura e spettacoli Asti -

La manager Gianna Martinengo intervistata da Roberta Bellesini

Continua, domenica, il ciclo di appuntamenti a distanza promosso dalla Biblioteca Astense

Gianna Martinengo intervistata da Roberta Bellesini

La Biblioteca Astense Giorgio Faletti, che ha riaperto al pubblico martedì, continua a proporre sui social network iniziative virtuali per essere vicina ai lettori. Tra queste “Passepartout chez toi: gli scrittori a casa tua”, una serie di incontri direttamente dal salotto di autori, giornalisti e relatori sui profili Facebook della Biblioteca Astense e di Passepartout.
Domani, alle 17, Gianna Martinengo, intervistata dalla presidente della Biblioteca Roberta Bellesini, sarà protagonista dell’incontro “Il tram dell’innovazione”, legato all’omonima iniziativa di Women&Tech-Associazione Donne e Tecnologie presente alla Milano Digital Week dal 26 al 28 maggio.

Chi è l’ospite dell’incontro a distanza

Gianna Martinengo, astigiana di nascita e milanese di adozione – è un’imprenditrice e manager, fondatrice e presidente di Didael KTS, ideatrice di Women&Technologies. Nel 1983 ha fondato Didael, prima “Web knowledge company” italiana. Nel 1993 ha costituito a Bruxelles, con un gruppo di ricercatori internazionali, KT (Knowledge Technologies), società di ricerca finalizzata alla progettazione e realizzazione di strumenti evoluti per la formalizzazione della conoscenza. Nel 2010, con un gruppo di giovani collaboratori, ha costituito Didael KTS (Knowledge Technologies Services) che, nel settore dell’Innovation Technology, offre consulenza e servizi, soluzioni per l’apprendimento e applicazioni web, sviluppando progetti di e-work, e-learning ed e-communication orientati alla innovazione sociale. Componente del consiglio di amministrazione e del comitato esecutivo di Fondazione Fiera Milano, dal marzo del 2015 al settembre 2018 è stata membro del consiglio di amministrazione della Fondazione Biblioteca Astense.

Chiara Buratti in diretta Facebook

Altra iniziativa “a distanza” promossa dalla Biblioteca Astense, sempre sul suo profilo Facebook, sarà oggi alle 17. Si terrà infatti il penultimo appuntamento di “È arrivata la fine del mondo e non ho niente da mettermi: cronache semiserie di un’attrice spettinata”, il ciclo di letture sull’alfabeto della bellezza condotto dall’attrice Chiara Buratti.
Per informazioni: www.facebook.com/BibliotecaAstense, www.facebook.com/PassepartoutFestival.