La Morante mai portata sul palcoCi pensano Martone e Carlo Cecchi
Cultura e Spettacoli

La Morante mai portata sul palco
Ci pensano Martone e Carlo Cecchi

Da stasera fino a mercoledì 23, al Teatro Carignano di Torino, va in scena â??La serata a Colonoâ? di Elsa Morante per la regia di Mario Martone con Carlo Cecchi. Si tratta dellâ??unica

Da stasera fino a mercoledì 23, al Teatro Carignano di Torino, va in scena â??La serata a Colonoâ? di Elsa Morante per la regia di Mario Martone con Carlo Cecchi. Si tratta dellâ??unica opera per il teatro di Elsa Morante, ispirata allâ??Edipo a Colono di Sofocle: pubblicata in Il mondo salvato dai ragazzini, non è mai stata rappresentata. Carlo Cecchi ha vissuto accanto alla scrittrice il percorso dei diversi desideri di messa in scena di questo testo da parte di Eduardo De Filippo, Carmelo Bene, Vittorio Gassman, e ha immaginato di realizzarla egli stesso. Scrive Martone: â??Con Carlo abbiamo lavorato più volte insieme, e più volte abbiamo parlato de La serata a Colono: lâ??amore per questo testo ci spinge oggi a lavorare allo spettacolo. In parte la compagnia proviene dal gruppo di lavoro di Cecchi e in parte è formata da persone che hanno lavorato con me, Nicola Piovani, Sergio Tramonti e Angelica Ippolito hanno vissuto con Cecchi e con la Morante la straordinaria stagione del Granteatro: nellâ??incontro tra generazioni diverse rivive lo spirito di un gruppoâ? (alle 20.45, domenica alle 15.30, info.: 011 5169555).

Al Teatro Colosseo di Torino, questa sera, Ennio Marchetto sarà il protagonista di â??A qualcuno piace cartaâ?. Sotto gli occhi dello spettatore, veri personaggi di carta prendono vita attraverso il corpo e la fantasia di un artista definito il "cartone animato vivente". La carta è la protagonista assoluta del palco, diventando prima parrucche, poi accessori, e ancora vestiti e "mise" di scena: Ennio Marchetto, trasformista italiano apprezzato in tutto il mondo, porta in teatro, uno dopo lâ??altro, personaggi famosi evocati unicamente grazie a costumi e accessori di carta, facendone una sfilata tramite veloci cambi a vista (alle 21, info.: 011 6698034).

Sara Poeta

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo