Cerca
Close this search box.
<img src="https://lanuovaprovincia.it/wp-content/uploads/elementor/thumbs/la-stagione-del-teatro-alfieribrcon-ferilli-battiston-e-de-sica-56e68aab3dfe31-nkik37l02hed9bgbu8qai8njfjdnmie661lu474eq0.jpg" title="La stagione del Teatro Alfieri
con Ferilli, Battiston e De Sica" alt="La stagione del Teatro Alfiericon Ferilli, Battiston e De Sica" loading="lazy" />
Cultura e Spettacoli

La stagione del Teatro Alfieri
con Ferilli, Battiston e De Sica

Che gli astigiani siano appassionati di teatro è fatto noto, tanto che non fa più notizia la platea piena dell’Alfieri per la presentazione della stagione invernale. Martedì in tanti hanno

Che gli astigiani siano appassionati di teatro è fatto noto, tanto che non fa più notizia la platea piena dell’Alfieri per la presentazione della stagione invernale. Martedì in tanti hanno ascoltato Massimo Cotto e il direttore artistico Mario Nosengo mentre elencavano gli spettacoli in cartellone. Dopo un saluto del sindaco Brignolo, Nosengo ha sfogliato insieme al pubblico il programma: 22 gli spettacoli in abbonamento, tra prosa, cabaret, musica e danza. Si inizia il 10 novembre con l’illusionista Marco Berry, impegnato in uno spettacolo sulla mente umana. Seguirà la prima nazionale di “Scompagine”, monologo con la cantautrice Nada (28/11) e Alessandro Benvenuti in “Benvenuti in casa Gori” (9/12). Torna ad Asti Giuseppe Battiston con il “Falstaff” (15/12), poi si ride con “Onderod” di Gioele Dix (19/12).

Il consueto concerto gospel sotto Natale sarà quest’anno con gli Harlem Messengers (23/12), mentre il nuovo anno inizierà con il monologo “Oscar” con Gianluca Guidi (13/1). Tutto da scoprire “Gospodin” con Claudio Santamaria (20/1), quindi in scena il premio Ubu “I giocatori” (3/2), “La mandragola” con Juri Ferrini (9/2), il concerto dei pianisti Canino e Ballista (14/2), “Enrico IV” con Franco Branciaroli (16/2). Rossana Casale sarà protagonista della serata in musica dedicata a Gaber, “Il signor G e l’amore” (20/2), poi sarà il turno dell’operetta con “Le mille e una notte” della compagnia Alfafolies (8/3), “Il bell’Antonio” con Andrea Giordana e Giancarlo Zanetti (10/3), “La gatta sul tetto che scotta” con Vittoria Puccini (19/3), la conversazione su una carriera in musica con Katia Ricciarelli (25/3). Ancora cabaret con Giovanni Vernia (28/3), Sabrina Ferilli protagonista della commedia “Signori… le paté de la maison!” (1/4). Due appuntamenti di danza ad aprile: “Opera Ballet Rock” con la compagnia Ariston Proballet (10/4) e l’attesissimo “Puzzle” dei Kataklò (18/4).

A chiudere la stagione “Il prestito” con Antonio Catania (27/4). Fuori abbonamento “Orchidee” di Pippo Delbono, prossimo direttore artistico di Asti Teatro (16/11), “La finestra sui cortili” della compagnia I legnanesi (21/11) e il varietà “Cinecittà” con Christian De Sica (25/1). I prezzi sono invariati rispetto allo scorso anno: gli abbonati dovranno confermare i palchi entro il 1 ottobre, nei due giorni seguenti via alla vendita dei nuovi palchi, dalle 10 alle 17. Il rinnovo degli abbonamenti con prelazione sul posto sarà possibile dal 7 al 21 ottobre con gli stessi orari. I biglietti per i singoli spettacoli saranno acquistabili dal 28/10 al 10/11. Per informazioni il Teatro Alfieri risponde al 0141 399057.

e.p.r.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Scopri inoltre:

Edizione digitale