La vita è “en rosé”, ancoradue giorni tra i sapori a casa Coppo
Cultura e Spettacoli

La vita è “en rosé”, ancora
due giorni tra i sapori a casa Coppo

Chiude nel weekend, con due giornate dal respiro internazionale, "La vie en rosé" a casa Coppo. Le gallerie sotterranee della storica azienda vitivinicola canellese, recentemente

Chiude nel weekend, con due giornate dal respiro internazionale, "La vie en rosé" a casa Coppo. Le gallerie sotterranee della storica azienda vitivinicola canellese, recentemente riconosciute dall'Unesco Patrimonio mondiale dell'umanità, salutano l'edizione 2015 della rassegna che da anni, tradizionalmente ogni primavera e in diversi appuntamenti, celebra le donne e il lato rosa del vino.

Un percorso che sabato e domenica, dalle 10.30 alle 19, avrà il suo punto d'arrivo con la degustazione di alcuni rosé, nella versione ferma e spumante, di importanti produttori internazionali come Arunda, Billecart?Salmon, Ca'Maiol, Chateau Vannières, Pojer e Sandri, Proprietà Sperino e Ronco del Gelso in abbinamento alle specialità di Prosciuttificio Ghirardi (Emilia Romagna), I Formaggi del Boschetto (Liguria), Fattorie Fiandino (Piemonte), Frantoio Sant'Agata (Liguria) e Cioccolato Bodrato (Piemonte).

Il ricavato dell'evento verrà devoluto alla Fondazione Doppia Difesa Onlus, presieduta da Giulia Bongiorno e Michelle Hunziker e nata per aiutare le donne vittime di violenze e abusi. Confermato inoltre l'aspetto più "social" della kermesse: tutti coloro che parteciperanno agli eventi in azienda e realizzeranno un tweet contenente l'hashtag #coppowines riceveranno uno speciale omaggio dedicato alla donna. "La vie en rosé" aveva preso il via l'11 aprile scorso con il vernissage della mostra "Scatti unici", un'esposizione di una ventina di polaroid 50x60cm ritraenti alcuni dei più iconici volti femminili del mondo dello spettacolo, da Monica Bellucci a Penelope Cruz, da Gianna Nannini a Nicole Kidman. Il progetto, nato nel 1996 da un'idea dell'allora direttore della Mostra internazionale del cinema di Venezia Gillo Pontecorvo, ha registrato un alto numero di visitatori italiani e stranieri anche nelle Cantine Coppo. Info 0141/823146 o www.coppo.it

l.g.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo