Toussaint e Tondo Effetto Fata Morgana
Cultura e Spettacoli
Casa editrice

Letteratura Alternativa alla scoperta del mito classico

E’ uscita l’antologia “Effetto Fata Morgana” che propone, rivisitati, dieci racconti e opere di scrittori tra Ottocento e Novecento. Sabato 24 aprile la presentazione on line

E’ uscita “Effetto Fata Morgana”, l’antologia edita dalla casa editrice astigiana Letteratura Alternativa Edizioni che propone una riscoperta “attualizzata” di grandi autori classici, da Pirandello a Kafka.
Protagonisti dieci autori, tutti appartenenti alla squadra della casa editrice, che per questo progetto hanno dato vita al Collettivo Incidente Contemporaneo. Un gruppo dal nome eloquente, essendo nato per caso ma con l’intento di far incontrare (o scontrare) il passato dei grandi classici con il presente.
Sette di loro sono astigiani: Pablo T, pseudonimo di Pablo Toussaint, che è anche contitolare della casa editrice, Roberto Portinari, Mauro Crosetti, Giuseppe Vassallo, Paolo Conti, Lucio Salomone e Marco Ferraris. A loro si sono uniti Marco Dalissimo di Roma, Francesco Landi di Venezia e Matteo Edoardo Paoloni, che da alcuni anni risiede a Madrid.
Ognuno ha scelto un autore classico, e successivamente una sua opera o racconto da reinterpretare in chiave moderna: Kafka, Johann Wolfgang Von Goethe, Anton Chechov, H. G. Wells, Luigi Pirandello, George Orwell, Dino Buzzati, Gabriel Garcìa Marquez, Giovanni Verga, Romano Battaglia.

L’obiettivo

«L’obiettivo – commenta Pablo Toussaint – è avvicinare il lettore alle radici del mito classico, attraverso una lente ottica che trasferisca le grandi tematiche eterne ai giorni nostri. Agli autori è stata concessa totale libertà per scegliere lo scrittore classico di riferimento, dato che potevano spaziare da Omero in avanti. Alla fine, però, ci siamo tutti concentrati su scrittori vissuti tra Ottocento e Novecento. Un periodo toccato da diverse correnti letterarie: dal verismo al realismo magico di Marquez, fino al postmodernismo».
Gli autori del collettivo hanno poi lavorato separatamente. «In questo modo – prosegue – sono nati racconti molto diversi tra loro per stile, linguaggio e messaggio, successivamente inseriti nell’antologia senza una sequenzialità predefinita. La scelta è avvenuta con una vera e propria estrazione».
I racconti ricalcano la trama delle opere classiche di riferimento, ma non si tratta di una mera spruzzata di colore su una foto in bianco e nero. «La chiave di lettura – continua Toussaint – è mostrare come le tematiche eterne, appannaggio dei classici, possano essere posposte anche ai giorni nostri».

Sabato la presentazione

L’antologia è prenotabile in tutte le librerie e acquistabile on line (Mondadori, Feltrinelli, IBS, Libreria Universitaria, Webmaster, Amazon) o direttamente presso la sede di Letteratura Alternativa Edizioni, in via Calosso 5.
Da ricordare, infine, che sabato 24 aprile, alle 17 sulla pagina Facebook di Letteratura Alternativa Edizioni, si terrà un incontro live di presentazione dell’antologia dal titolo “Tutti per uno uguale Effetto” che vedrà la partecipazione dei dieci autori protagonisti.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail