La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Lo sbarco sulla Luna: filmati e ricordi con Jas Gawronski, Bruno Gambarotta e Margherita Oggero
Cultura e spettacoliAsti -

Lo sbarco sulla Luna: filmati e ricordi con Jas Gawronski, Bruno Gambarotta e Margherita Oggero

Mercoledì al Teatro Alfieri l'anteprima del festival Passepartout, anticipato dalla rassegna "Grande Storia a teatro"

Anteprima Passepartout

Prestigiosa anteprima domani (mercoledì) della sedicesima edizione del Festival Passepartout. Intitolato “1969 – 1919: Vogliamo la Luna”, si terrà dal 1° al 9 giugno, dedicato ai cinquant’anni dello sbarco sulla Luna.
Ad organizzarlo la Biblioteca Astense Giorgio Faletti, presieduta da Roberta Bellesini, con l’appoggio del Comune di Asti e della Regione Piemonte (la direzione scientifica è di Alberto Sinigaglia, presidente dell’Ordine dei giornalisti del Piemonte).
«Passepartout – spiega l’assessore Imerito – è l’evento di parola più importante e sarà incentrato su un argomento affascinante. Preziosa l’anteprima con Jas Gawronski, un evento di caratura nazionale anche perché il noto giornalista fu corrispondente da Houston durante la missione dell’Apollo 11».

Ricordi e filmati sulla conquista della Luna

Domani (mercoledì), alle 21 al Teatro Alfieri, si terrà infatti “La notte della luna”, serata a cura della redazione RAI 3 Piemonte, durante la quale verranno mostrati rari filmati d’archivio relativi all’allunaggio. Ospite Jas Gawronski, giornalista e corrispondente RAI, oltre che curatore di programmi scientifici di grande successo. Tra i vari incarichi di prestigio ricoperti, infatti, è stato corrispondente della RAI da New York (1966-1977), da Parigi (1977-1979) e da Mosca e Varsavia (1979-1981). Tanto da essere, appunto, il corrispondente da Houston durante la missione dell’Apollo 11.
Insieme al noto giornalista saliranno sul palco per commentare i filmati d’archivio dell’allunaggio e condividere i propri ricordi sull’evento la regista Maria Bosio, la scrittrice Margherita Oggero, lo scrittore e conduttore tv Bruno Gambarotta, il giornalista Vanni Cornero e lo scenografo Ottavio Coffano. Moderatore sarà il giornalista Tarcisio Mazzeo.

La “Grande Storia a teatro”

L’evento verrà anticipato nel pomeriggio, alle 18 nella Sala Pastrone del Teatro Alfieri, dall’incontro della rassegna “Grande Storia a teatro”, intitolato “A cena dal Papa e altre storie”, dal titolo del libro pubblicato da Nino Aragno Editore nel 2015. L’incontro vedrà Jas Gawronski dialogare con il giornalista Vanni Cornero e l’assessore comunale alla Cultura Gianfranco Imerito per ricordare una prestigiosa intervista, quella effettuata proprio da Gawronski (uno dei nipoti del Beato Pier Giorgio Frassati) nel 1993 a Papa Giovanni Paolo II per il quotidiano La Stampa.
L’ingresso è libero ad entrambi gli appuntamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente