La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Oggi e domani viaggio tra le storie di “Libri in Nizza”
Cultura e spettacoli, Tempo liberoCanelli e sud -

Oggi e domani viaggio tra le storie di “Libri in Nizza”

Al Foro Boario di piazza Garibaldi numerosi incontri con giornalisti e scrittori, tra cui Grazia Di Michele, Cristiano Godano e Nicolai Lilin

Libri in Nizza

Oggi, sabato, e domenica per tutta la giornata – dalle 10 alle 19,30 – il Foro Boario di Nizza Monferrato, in piazza Garibaldi, diventerà un “salotto dei libri”, in occasione dell’ottava edizione di “Libri in Nizza”.
Il programma vedrà alternarsi sui palchi “La Ribalta” e “Lo Specchio” un folto gruppo di scrittori, giornalisti, cantautori e artisti, ciascuno intento a raccontare e raccontarsi tra le pagine del più recente volume pubblicato o tra le pieghe della propria vita professionale e personale. Sono gli “Orizzonti di Segni”, come da titolo di quest’anno, quelli che gli ospiti porteranno, ciascuno a modo proprio, tra lezioni del passato e prospettive per il futuro.

Il programma di oggi

Oggi (sabato) si comincia sul palco “La Ribalta” alle 11 con Guido Nasi che presenta “Il lottatore” supportato dal giallista bestseller Massimo Tallone (evento a cura del CISA Asti sud). Dalle 15 si prosegue con la storia di “ritorno alle origini” di Silvia Zucca, il romanzo d’esordio della youtuber e cantante Loretta Grace e il saggio di “filosofia pop” del divulgatore e webstar Rick DuFer. Alle 17,30 è molto atteso l’autore Nicolai Lilin, che presenta il nuovo “Le leggende della tigre” (Einaudi), a seguire la cantautrice Grazia Di Michele parlerà del suo “Apollonia”. Tra gli ospiti di spicco del palco “Lo Specchio” ci saranno Helena Molinari, Manuela Caracciolo e la pronipote di Jules Verne, Camille Guillon-Verne (in collaborazione con InChiaro).

Gli incontri di domenica

Domenica si riparte alle 11 con una tavola rotonda con Diego Fusaro, Pierpaolo Berardi e Giacomo Massimelli. Dalle 15 interventi del tenore Enrico Iviglia, del giornalista Federico Pace (“Scintille – storie e incontri che decidono i nostri destini”), Cristiano Godano dei Marlene Kuntz, la scrittrice storica Cinzia Tani e il regista Maurizio Nichetti. Tutti gli incontri sono a ingresso libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente