Archivio di Stato Asti
Cultura e Spettacoli

On line il catalogo della mostra sulle leggi razziali e la deportazione degli Ebrei

Sarà pubblicato oggi sul sito istituzionale dell’Archivio di Stato di Asti in occasione della Giornata della Memoria

In occasione della Giornata della Memoria, che cade oggi, l’Archivio di Stato di Asti pubblicherà sul proprio sito istituzionale il catalogo della mostra “La memoria e le carte. Ebrei ad Asti dalle leggi razziste alla deportazione”, pensato come strumento di storia del territorio e come supporto all’attività didattica.
Due anni fa, infatti, insieme all’Israt ha aperto al pubblico la mostra per offrire, nelle settimane seguenti, visite guidate gratuite per la cittadinanza e le scolaresche.
La mostra, nata a partire dall’esperienza delle lezioni con laboratorio documentario organizzate nel mese di novembre 2018 dai due istituti, prende in considerazione gli anni compresi tra l’emanazione delle leggi razziste del 1938 e la Liberazione del 1945. L’obiettivo è raccontare attraverso documenti, oggetti e fotografie in che modo Asti e la sua provincia furono toccate da eventi di portata nazionale ed europea quali la discriminazione antiebraica e la successiva deportazione nei campi di concentramento nazisti.
Il catalogo sarà a disposizione al seguente link: https://archiviodistatoasti.beniculturali.it/it/303/eventi/391/giornata-della-memoria-2021.

Elisa Ferrando

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail