Manfredi - Giancursi - Poli
Cultura e Spettacoli
Spettacolo

Pino d’Asti, C’era una volta a… Hollywood, viaggio musicale nell’America a 20 anni dall’11 settembre

Protagonisti dello spettacolo, organizzato da Forme Canoniche e Piemonte dal Vivo, i torinesi Gigi Giancursi, Umberto Poli e Orlando Manfredi

Forme Canoniche, associazione culturale, in collaborazione con Piemonte dal Vivo, propone, domenica 12 settembre, lo spettacolo-aperitivo “C’era una volta a… Hollywood” nello spazio riadattato e trasformato dell’ex canonica di Pino d’Asti. Una serata per scoprire luci e ombre, miti e contraddizioni, “diavoli e polvere” per dirla con Bruce Springsteen, dell’America a venti anni dall’11 settembre.

Protagonisti i torinesi Gigi Giancursi, Umberto Poli e Orlando Manfredi per un viaggio raccontato in musica in pieno stile americano, un’indagine che attraverso la riscoperta della voce di menestrelli e crooner si estende gradualmente in tutto il mondo (Italia compresa) arrivando, di decennio in decennio, epoca dopo epoca, fino ai giorni nostri. Il programma, anzi, l’itinerario dello spettacolo intesse una storia tra le storie, gettando un fascio di luce tra gli aneddoti, le leggende, gli omicidi, i fatti di cronaca, i disastri, le curiosità, le strade e le città di quei vagabondi e viaggiatori alla ricerca – come cantava Tom Waits – dei propri fantasmi del sabato sera, che altro non sono se non le piccole e grandi illusioni di tutti i giorni, tanto irresistibili quanto effimere.

La scaletta dello spettacolo conduce l’ascoltatore in una narrazione sul confine incerto tra Bene e Male, seguendo le tracce di uno dei più disturbanti e discussi massacri della storia: quello di Cielo Drive, ad opera della “famiglia” Manson. Una tragedia che, a pochi giorni dall’inizio del leggendario festival di Woodstock, sancisce di fatto, la fine del sogno hippy e dei figli dei fiori.

Appuntamento alle 21,15. Spettacolo, aperitivo e pop corn: 20 euro. Prenotazioni 339 2290951

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail