Torna il premio "Renato Bordone"per le tesi di laurea sull’Astigiano
Cultura e Spettacoli
Scadenza

Premio Bordone: consegna degli elaborati entro lunedì 31 gennaio

Il premio, di mille euro, a cadenza annuale, è stato istituito sette anni fa dalla Società di Studi Astesi

Alle 12 di lunedì 31 gennaio scadrà il termine per la consegna – presso gli uffici dell’Archivio Storico Comunale, Via Cardinal Massaia 5, oppure spediti con posta raccomandata allo stesso indirizzo – degli elaborati che parteciperanno all’assegnazione del “Premio Bordone 2021”.

Il Premio di mille euro, che ha cadenza annuale, è stato istituito sette anni fa dalla Società di Studi Astesi in memoria del compianto professor Renato Bordone (1948-2011), già ordinario di Storia Medievale dell’Università di Torino. Possono partecipare le tesi di Diploma Universitario, di Laurea vecchio ordinamento, di Dottorato di Ricerca, di Diploma di Scuola di Specializzazione, per tesi di nuovo ordinamento di 1° e 2° livello, relative alla storia di Asti e del suo territorio in ogni suo aspetto, discusse nel periodo compreso tra il 1° marzo 2011 ed il 31 dicembre 2021.

Tutte le tesi partecipanti al Premio Bordone saranno depositate presso la Biblioteca Astense, a disposizione di tutti gli interessati. I moduli per la partecipazione al bando sono scaricabili dal sito della Società di Studi Astesi, all’indirizzo www.studiastesi.it. Per ulteriori informazioni telefonare al 347-890.18.79 o al 338-205.45.75.

Nella foto: il professor Renato Bordone.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail