Apri 2
Cultura e Spettacoli
Iniziativa

Raccolta fondi proposta dall’associazione APRI ASTI

Parte del ricavato dello spettacolo teatrale verrà utilizzato per acquistare uno strumento utile per ipo, non vedenti ed insegnanti che utilizzano il Braille

L’associazione APRI ASTI ha sposato una nuova raccolta fondi. Tutte le iniziative che sono in programma e in calendario verranno promosse per l’acquisto di uno strumento utile per ipo, non vedenti ed insegnanti che utilizzano il Braille. Anche lo spettacolo teatrale “A braccia spalancate” che verrà proposto sabato 21 agosto, alle 21, presso il Sagrato della Chiesa di Valleandona di Asti, sarà un’occasione per sensibilizzare la cittadinanza.

Parte del ricavato della serata, ad offerta libera, verrà devoluto per l’acquisto dello strumento. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’Ente Parco Paleontologico Astigiano, la Parrocchia di Valleandona, la FITel Provinciale, il Crasl 19, il Teatro del Borbore e il CSVAA.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo