Raf Dask in cattedra a CiproLezioni sul suono e djset
Cultura e Spettacoli

Raf Dask in cattedra a Cipro
Lezioni sul suono e djset

Ci sarà anche una rappresentanza astigiana al Plug – European Electronic Connection, la settimana di conferenze, workshops ed esibizioni live organizzata dal 2 all’8 giugno 2014 a Cipro,

Ci sarà anche una rappresentanza astigiana al Plug – European Electronic Connection, la settimana di conferenze, workshops ed esibizioni live organizzata dal 2 all’8 giugno 2014 a Cipro, appuntamento che da tre anni offre spunti e approfondimenti sul mondo della musica elettronica e della sua composizione. Raffaele D’Ascanio, in arte Raf Dask, da tempo attivo nel mondo della produzione elettronica, è tra i 45 i dj’s e producers protagonisti della “convention”, in rappresentanza di nove paesi differenti.

Fondatore e colonna portante dell’associazione Dance Calling, il dj e producer prenderà parte all’evento insieme all’artista Claudio Masso, altro giovane talento piemontese proveniente da Tortona, alla ribalta negli ultimi due anni con produzioni uscite su affermate etichette di livello mondiale come la Parquet Recordings.

Oltre ad allestire vari djset nei locali più affermati della capitale cipriota, saranno protagonisti di un momento di approfondimento tecnico che riguarda la fase di progettazione e l’allestimento di uno studio di produzione elettronica. Cinque i temi su cui verterà l’incontro, dalle nozioni di fisica del suono all’insonorizzazione e qualità acustica degli ambienti. È possibile seguire i lavori e consultare il calendario dell’iniziativa su www.plug–connection.com

e.in.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo