La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Roberto Latini al Teatro Alfieri con lo spettacolo “In exitu”
Cultura e spettacoli, Tempo libero Asti -

Roberto Latini al Teatro Alfieri con lo spettacolo “In exitu”

Sabato torna la stagione "Public" organizzata dalla Spazio Kor dopo l'interruzione a causa dell'emergenza sanitaria

Riprende la stagione “Public” con Roberto Latini

Domani (sabato) riprende “Public”, la stagione teatrale realizzata da Spazio Kor in collaborazione con Comune di Asti, Fondazione Piemonte dal Vivo, Teatro degli Acerbi, Parole d’Artista e Concentrica (con il sostegno di Regione Piemonte, Fondazione CRT, e maggiore sostenitore la Fondazione Compagnia di San Paolo).
Protagonista lo spettacolo “In Exitu”, tratto dall’omonimo romanzo di Giovanni Testori, adattato, diretto e interpretato da Roberto Latini. Parla dell’uscita di scena di un tossico degli anni ’80 in una città qualsiasi tra le Milano di un Nord qualsiasi. Uscita di scena che è dolore e solitudine straziante di una vita consumata in evasione, in eversione. La narrazione cede allora il passo alla forma e si sostanzia su un piano raffinatamente linguistico.
Lo spettacolo, compreso nella stagione interrotta dal lockdown, si tiene alle 21, ma non allo Spazio Kor. E’ stato infatti spostato al Teatro Alfieri per consentire una maggiore capienza in linea con le attuali disposizioni ministeriali per evitare contagi da Coronavirus.

Biglietti

I biglietti – 10 euro (ridotto 8 euro) – saranno numerati e disponibili esclusivamente presso la biglietteria dello Spazio Kor, in piazza San Giuseppe, aperta oggi (venerdì) dalle 15 alle 18 e domani (sabato) dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.
Chi avesse acquistato prima del lockdown il biglietto per lo spettacolo (o un abbonamento che lo comprendesse) dovrà recarsi alla cassa dello Spazio Kor per farsi assegnare un posto numerato in teatro.
Si ricorda che per accedere sia alla biglietteria dello Spazio Kor che alla sala del Teatro Alfieri è necessario indossare la mascherina e seguire le indicazioni del personale di sala.
Per ulteriori informazioni: 349/1781140.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente