San Silvestro in piazza ad Asti
Cultura e Spettacoli

San Silvestro in piazza ad Asti

Si rinnova il consueto appuntamento con la serata di Capodanno, organizzata dal Comune, per tutti gli astigiani che non vogliono o non possono festeggiare altrove e scelgono quindi di restare in

Si rinnova il consueto appuntamento con la serata di Capodanno, organizzata dal Comune, per tutti gli astigiani che non vogliono o non possono festeggiare altrove e scelgono quindi di restare in città. Nello specifico, il programma prevede il tradizionale brindisi di fine anno in piazza San Secondo questa sera, dalle 22. Per salutare il 2013, ormai agli sgoccioli, e dare il benvenuto al 2014, i festeggiamenti trascorreranno all’insegna della buona musica e dell’allegria, cui faranno da suggestivo sfondo suoni e luci. La serata sarà inoltre animata dall’attore astigiano Alessio Bertoli. Il cosiddetto “salotto” della città promette, nell’occasione, non solo divertimento, ma anche appetitose golosità, con la distribuzione gratuita, verso le 23,30, di alcune tra le proposte culinarie più tipiche della ricorrenza ovvero cotechino e lenticchie, panettone e Asti Spumante.

“Lo spirito alla base dell’iniziativa – spiega l’assessore comunale alla Cultura e alle Manifestazioni, Massimo Cotto – è di salvaguardare questo momento di festa, negli ultimi anni sempre molto seguito dagli astigiani, organizzando in piazza il necessario, per stringerci nel segno del divertimento, della serenità e della bellezza, ma nello stesso tempo anche della semplicità e della sobrietà. Considerato infatti il periodo, lo spreco potrebbe essere interpretato male dalla popolazione. Fatta questa considerazione, sono però convinto che il 2014 sarà alla pari o forse anche migliore per la cultura. Il mio augurio alla città è di guardare con speranza al futuro

Confermata poi la formula vincente del Gran Galà di Capodanno al Teatro Alfieri, dove questa sera si festeggerà l’arrivo del nuovo anno con tanta comicità e un ricco buffet di mezzanotte. L’evento prenderà il via alle 21,15 con un cocktail di benvenuto, per proseguire con il primo spettacolo fino alle 23,45 circa, insieme ai due esuberanti comici piemontesi Marco e Mauro. Quindi, si darà spazio al brindisi e al buffet sia dolce sia salato, con gli artisti ospiti del Gran Galà. Dopo lo scambio di auguri, inizierà il secondo spettacolo, in compagnia di Franchin e la sua elegante comicità (prevendite: tel. 0141/399057 – 399040).

Torna infine mercoledì, primo gennaio, sempre al Teatro Alfieri, il concerto di Capodanno, promosso dall’Orchestra Sinfonica di Asti, diretta dal Maestro Valter Borin: un doppio appuntamento, pomeridiano e serale, rispettivamente alle 17,30 e alle 21, che vanterà anche la presenza del soprano Stefanna Kybalova. Sarà insomma un Capodanno all’insegna dell’intrattenimento, senza però trascurare la sicurezza. A questo proposito, il sindaco Brignolo ricorda che “sono previste multe fino a 500 euro per chi usi i cosiddetti botti di Capodanno, in quanto vige su tutto il territorio comunale l’ordinanza che vieta, nei luoghi pubblici, la detenzione e l’uso di petardi e altri prodotti pirotecnici, di bombolette contenenti schiuma e altri preparati analoghi.” Brignolo invita perciò gli astigiani “ad astenersi dal loro utilizzo, che può nuocere alla salute di animali e persone, nonché arrecare danno ai monumenti.”

Manuela Zoccola

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo