Omaggio a Frank Sinatra a Costigliole
Cultura e Spettacoli

Omaggio a Frank Sinatra a Costigliole

Riprende con il nuovo anno la decima edizione della “Mezza stagione” a Costigliole, rassegna proposta al teatro comunale di via Roma con la direzione artistica del Teatro degli Acerbi. Per sabato

Riprende con il nuovo anno la decima edizione della “Mezza stagione” a Costigliole, rassegna proposta al teatro comunale di via Roma con la direzione artistica del Teatro degli Acerbi. Per sabato sera è in programma l’atteso appuntamento con la prima regionale dello spettacolo musicale “The best is yet to come”. A partire dalle 21 il cartellone prevede un omaggio a Frank Sinatra, di e con Patrick Mittiga, intrattenitore capace di condurre spettacoli di musica, teatro e varietà, con esperienza in vari campi, dalla radio, concerti e tv, e un approccio personale maturato nel tempo che ne fanno un artista completo e creativo.

Si potrà assistere ad uno spettacolo musicale giovane e frizzante: i protagonisti portano ai giorni nostri la grandezza e lo splendore di un’epoca indimenticabile in un uno show divertente con nove professionisti sul palco. Patrick Mittiga e la Swing Crew Band (il vocal trainer e art director è Luka Marty) vanno oltre la musica, traghettando il pubblico in un moderno varietà che si sviluppa tra sketch, racconti e performances ad effetto. «Blues, swing, soul, pop, rock e latin in un viaggio che include musiche di grandi artisti come Dean Martin, Sammy Davis Jr., Modugno e Frank Sinatra e molti altri. Armonia, accortezza stilistica ed eleganza, ma anche tanto divertimento, racchiusi in un ensemble giovane e carico di energia fanno di “The best is yet to come” uno spettacolo per ogni tipo di pubblico», spiegano gli organizzatori.

A seguire, alle 22,45, la serata proseguirà con il dopoteatro nella Cantina comunale dei vini che si trova accanto al teatro. Per lo speciale spazio nell’ambito della rassegna, il Teatro degli Acerbi presenta una novità: un recital a puntate dal titolo "Le altre: concubine, amanti, mantenute e amiche dietro le quinte della storia". Da un’idea di Elena Romano e Fabio Fassio, con i salotti sonori del maestro Francesco Savergnini, il secondo capitolo, dal titolo “Ci sono altre e altre. Le amanti dei Re e degli aristocratici in Europa”, verrà interpretato da Dario Cirelli. «Si tratta di cinque ritratti di donne, da Agar, la concubina di Abramo, a Camilla Parker Bowles, da Madame de Pompadour a Marilyn Monroe, donne giudicate dalla storia senza diritto di replica, che hanno amato, vissuto passioni travolgenti e sofferto spesso fino alle più tragiche conseguenze – spiegano gli Acerbi – Cinque capitoli di una storia lunga come il mondo per cinque attori, cinque voci maschili e femminili che si avvicendano e partecipano in modo diverso, arrivando così a disegnare i vari aspetti in cui si è declinato storicamente il rapporto uomo/donna».

La serata prevede anche una degustazione di vini offerta dal produttore Vigne dei Mastri di Costigliole. Ingressi alla serata a 11 euro (ridotto 9 euro), con prevendite ad Asti presso “Cartoonia” oppure a Costigliole presso la tabaccheria “Sisters” e la pizzeria “Al peperone rosso”. Info e prenotazioni: Teatro degli Acerbi, tel. 339/2532921, info@teatrodegliacerbi.it, www.teatrodegliacerbi.it e su Facebook.

Marta Martiner Testa

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale