La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Torna il festival Oblò: due giorni tra musica, video, cinema e teatro
Cultura e spettacoli, Tempo libero Asti -

Torna il festival Oblò: due giorni tra musica, video, cinema e teatro

Oggi e domani alla Casa del Popolo il festival di arti visive incentrato quest'anno sul tema "Amore e odio"

Torna il festival Oblò

Oggi (venerdì) e domani (sabato), alla Casa del Popolo di via Brofferio 129 ad Asti, torna il festival di arti visive Oblò, quest’anno a tema “Amore e odio”, che quest’anno presenta il sottotitolo “All you need is love edition”.

Il programma di oggi

Questo il programma di oggi. Alle 17.30 torneo di scacchi su prenotazione (331/2393137) e iscrizione gratuita. Alle 18 rassegna della video-performer Francesca Lolli intitolata “L’identità che indosso”, che esplora lo sguardo sugli abiti identitari che si è costretti o si desidera indossare ogni giorno. Sempre alle 18, pittura creativa per bambini con Sergio Ponchione. Alle 20 cena di San Valentino a lume di lanterna (15 euro). Alle 21.30 i giovanissimi Room5 in concerto. Infine, alle 22.30, Errico Canta Male (al secolo  Angelo Mossi) in versione “full band”.

Gli appuntamenti di sabato

Domani (sabato), alle 18, il professore torinese e youtuber Matteo Saudino (alias BarbaSophia) parlerà di cinema e filosofia attraverso i suoi video e il libro a sua firma “La filosofia non è una barba”. In contemporanea uno spettacolo di burattini per bambini. Alle 20 l’apericena a 10 euro (prenotazioni al numero 366/3792000), seguito alle 21 dall’estrazione dei biglietti della lotteria della Casa del Popolo (che si potranno acquistare anche venerdì sera al costo di 2 euro ciascuno) con uno spettacolo improvvisato della Compagnia ImproPositivi di Alessandria.
Alle 22 concerto del duo Dodo & Charlie.

Le mostre

Durante i due giorni del festival saranno presenti mostre permanenti di: Valentina Moro, Matteo Bravo, Gregorio Furnari, Federica Lunetta e Irene Vitale. Ci saranno inoltre i banchetti di alcune associazione locali: SOMS “Olga Marchisio”, Asti Pride, Non Una Di Meno – Asti e Fridays For Future Asti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente