Tra i temi del liceo spuntail racconto voyeurista di Claude
Cultura e Spettacoli

Tra i temi del liceo spunta
il racconto voyeurista di Claude

Cinquant’anni, mancato scrittore per carenza di talento, Germain è professore di letteratura al Liceo Flaubert di una cittadina francese. Di solito non sono un granché i temi che si ritrova a

Cinquant’anni, mancato scrittore per carenza di talento, Germain è professore di letteratura al Liceo Flaubert di una cittadina francese. Di solito non sono un granché i temi che si ritrova a correggere, finché all’inizio dell’anno scolastico gli capita tra le mani quello di Claude, sedicenne timido e di bell’aspetto, un ragazzo di umili origini. Il suo scritto è davvero di eccellente qualità, si esclude qualche imperfezione formale. Germain e la moglie rimangono colpiti dal racconto di Claude, che parla della propria amicizia con Rapha, un ragazzo della sua classe che avrebbe suscitato il suo interesse perché “appartiene a una famiglia piccolo borghese, apparentemente perfetta”.

Il tema si conclude con un “continua” che intriga il docente, il quale sprona Claude a proseguire nella scrittura. Ma quello che era iniziato come un tema, sembra proseguire tra cronaca e finzione con accenti sempre più voyeuristici. Dall’interno della casa del suo amico, il ragazzo racconta gli episodi della vita di quella famiglia, le personalità che ne emergono, soprattutto il fascino emanato da Esther, la madre di Rapha. Per lei Claude sembra dimostrare una vera e propria attrazione, e quanto emerge dalle righe di quei temi inizia a preoccupare la moglie di Germain.

Eppure quest’ultimo non sembra preoccuparsi più di tanto dei risvolti morbosi che sta prendendo la vicenda, al contrario ne diventa complice consigliando Claude su come agire. Il film di Francois Ozon arriva dopo “Potiche – La bella statuina” e “8 donne e un mistero”, ed è l’adattamento cinematografico del dramma teatrale “El chico de la última fila” scritto dallo spagnolo Juan Mayorga.

Nella casa
Di Francois Ozon con Fabrice Luchini, Ernst Umhauer, Kristin Scott Thomas
Francia 2012, drammatico, 105’

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale