Zenatti Matteo
Cultura e Spettacoli
Iniziativa

Un concerto di musica trobadorica in cambio di ospitalità

A proporlo Matteo Zenatti, che sta compiendo un pellegrinaggio dal sapore antico nel Monferrato. L’appuntamento è oggi a Capriglio

Un pellegrinaggio dal sapore antico attraverso le terre del Monferrato. È quanto sta compiendo Matteo Zenatti che, dallo scorso 13 giugno e fino a sabato 25 giugno, è in cammino da Dronero (CN) a Casale Monferrato (AL), fermandosi ogni sera in un luogo del suo percorso. In cambio dell’ospitalità offre un concerto di musiche composte alla corte di Bonifacio I, marchese del Monferrato vissuto tra il 1150 ed il 1207. Zenatti è musicista di musiche antiche ed è di Verona: «Offro un concerto di musica trobadorica, voce e arpa salterio medievale, la sera del mio arrivo: non chiedo un compenso, ma ospitalità per la notte. Mi piace l’idea di unire luoghi con un cammino a piedi, portando le musiche e le storie che risuonavano 800 anni fa, muovendomi con zaino e arpa. La scommessa è riuscire a trovare, per ogni giornata, un luogo, una casa, un ente, qualcuno che possa ospitarmi».

Le tappe

Sono tre le tappe nell’Astigiano: dopo aver toccato Cisterna e Villafranca, oggi (martedì) sarà a Capriglio a Palazzo Prato alle 18. «Voglio riproporre le musiche che scrissero Raimbaut e Gaucelm, sopravvissute fino a noi, e, attraverso quelle vecchie canzoni, ritrovare il piacere dell’incontro con nuovi ascoltatori in contesti non usuali. Per questo ho organizzato un cammino attraverso le terre del Monferrato per rivedere i luoghi di Bonifacio. Ma, a differenza dei trovatori, ho potuto contare sulla rete internet che mi ha permesso di mettermi in collegamento con realtà sul posto», spiega Zenatti. Il calendario dei passaggi, con una descrizione del progetto, è visibile al seguente indirizzo web: https://www.matteozenatti.net/trovatore-in-transito/.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo