Via a FuoriLuogo tra musica e incontriAnche una app per seguire il festival
Cultura e Spettacoli

Via a FuoriLuogo tra musica e incontri
Anche una app per seguire il festival

A un anno esatto dal successo del 2013, "FuoriLuogo Festival" dà ufficialmente il via oggi (venerdì) alla sua terza edizione in quel di San Damiano d'Asti. A inaugurare la kermesse è

A un anno esatto dal successo del 2013, "FuoriLuogo Festival" dà ufficialmente il via oggi (venerdì) alla sua terza edizione in quel di San Damiano d'Asti. A inaugurare la kermesse è l'incontro, alle 17,30 nell'area "Barbera Lounge ? Norwegian Wood", tra la scrittrice italiana Noemi Cuffia e la norvegese Kjersti Skomsvold. Un appuntamento che è solo un antipasto di quel che succederà nel borgo medievale del paese astigiano sino a domenica. Per il terzo anno consecutivo, infatti, l'associazione culturale astigiana Officine Carabà ha messo a punto un programma a ingresso totalmente gratuito capace di abbracciare quasi tutte le forme d'espressione contemplate, dalla letteratura alla musica, dall'arte figurativa ai reading, dagli incontri con personaggi tv, giornalisti e sportivi fino ai dibattiti su temi specifici e ai focus multiculturali come quello sulla Norvegia, paese ospite dell'edizione 2014 dopo l'Irlanda e l'Olanda degli scorsi due anni.

San Damiano, in un clima caleidoscopico ed internazionale, si trasforma dunque ancora una volta in una vera e propria cittadella dell'arte sfruttando al meglio gli angoli più caratteristici del borgo storico. Tra questi un posto di riguardo lo merita di sicuro piazza Libertà, dove stasera (ore 21) prendono il via i concerti con la giovane band italiana Foxhound e la cantante tedesca di origini ghanesi Y'Akoto, esplosa come fenomeno globale con il singolo "Without You" e in attesa di pubblicare a mesi il nuovo album. Domani, dopo gli italiani Green Like July, tocca invece ai The Veils. Una indie rock band che, originaria della Nuova Zelanda ma trapiantata a Londra, è uscita nel 2013 con il quarto album, "Time Stays, We Go". Il compito di chiudere la rassegna, domenica sera, è invece affidato alla talentuosa cantautrice irlandese Wallis Bird che presenta il suo nuovo disco "Architect".

Ma in questi tre giorni di cose da vedere, ascoltare e seguire ce ne sono davvero tante, tra gli ospiti si segnalano gli scrittori Giuseppe Culicchia, Paul Lynch, Fabio Geda, Erlend Loe, Johan Harstad, i giornalisti Elena Pero, Francesco Pierantozzi, Nicola Roggero, gli ex campioni di atletica leggera Eddy Ottoz e Francesco Arese, l'ex rugbista della nazionale italiana Fabio Ongaro, l'ex tennista Raffaella Reggi, l'artista Ida Frosk, la conduttrice di "Geo & Geo" Sveva Sagramola e molti altri. A completare l'offerta di "FuoriLuogo" ci saranno il free wi?fi in tutto il borgo per tutta la durata della manifestazione, gli spazi enogastronomici della Pro Loco di San Damiano e una app per tablet e smartphone creata ad hoc da alcuni dei volontari che aiutano nell'organizzazione. Per il programma completo sono disponibili il sito www.fuoriluogofestival.com e il numero 0141/975056 (Comune di San Damiano).

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo