Vigliano, riecco il “Triathlon del boscaiolo”
Cultura e Spettacoli

Vigliano, riecco il “Triathlon del boscaiolo”

Nel panorama di manifestazioni, eventi, fiere e feste che, soprattutto con l’arrivo della bella stagione, vengono proposti tra i nostri paesi, un’originale giornata di triathlon è in programma domenica al centro sportivo

Nel panorama di manifestazioni, eventi, fiere e feste che, soprattutto con l’arrivo della bella stagione, vengono proposti tra i nostri paesi, un’originale giornata di triathlon è in programma domenica al centro sportivo “G. B. Conti” di Vigliano. Protagonista sarà la terza edizione del campionato italiano dei boscaioli che si svolge da alcuni decenni in Italia.

Le prove del campionato consistono in abbattimento, sramatura e taglio con accetta. Ma nella giornata ci saranno anche una gara di scultura con motosega, che vedrà al lavoro i migliori professionisti, la fiera agricola e la rassegna regionale di trattori d’epoca. Inoltre sarà attrezzato un campo da gara per una competizione che vedrà all’opera i trattorini tosaerba, con in palio attrezzature da giardinaggio. Ad organizzare la giornata è la Pro Loco di Vigliano, che porterà in primo piano anche l’enogastronomia, proponendo un pranzo della fiera a base di specialità locali e vino Barbera delle colline viglianesi. Per i bambini saranno allestite aree gioco attrezzate.

«Anche quest’anno la quarta prova farà tappa in provincia di Asti per gli amanti della disciplina che propone le più recenti conquiste della tecnologia applicata alle motoseghe, agli attrezzi da lavoro e all’abbigliamento di sicurezza usato dai boscaioli – spiegano alla Pro Loco – Manifestazioni di tale tipo, un po’ originali e divertenti, svolgono un ruolo particolarmente importante nel creare, inoltre, contatti interregionali e la partecipazione è di professionisti del settore, che arrivano da tutta Italia proponendo uno scambio di informazioni e notizie nelle tecniche di lavorazione nel bosco».

m.m.t.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo