Cerca
Close this search box.
<img src="https://lanuovaprovincia.it/wp-content/uploads/elementor/thumbs/rimanenze-di-vino-sfusobrmesse-allasta-a-canelli-56e6891b5b2ed1-nkikmmwxb7zp778ien0q1c6he7mqpbigu6z362bi4o.jpg" title="Rimanenze di vino sfuso
messe all’asta a Canelli" alt="Rimanenze di vino sfusomesse all’asta a Canelli" loading="lazy" />
Cultura e Spettacoli

Rimanenze di vino sfuso
messe all’asta a Canelli

Sembra quasi uno scherzo del destino che la parola fine per il vino rimasto nella Cantina Sociale di Canelli arrivi proprio in vendemmia. Il 10 settembre verranno infatti messe all'asta le

Sembra quasi uno scherzo del destino che la parola fine per il vino rimasto nella Cantina Sociale di Canelli arrivi proprio in vendemmia. Il 10 settembre verranno infatti messe all'asta le rimanenze di cosiddetto "vino sfuso" del magazzino della Cantina Sociale e del magazzino della Wine Trading. Il prezzo base per il Magazzino Cantina Sociale Canelli – come recita l'annuncio – è stabilito in 48 mila euro oltre tasse e imposte di legge ed oltre spese di trasferimento. Il prezzo base per il Magazzino Winetrading, è stabilito in 32 mila euro oltre tasse e imposte di legge ed oltre spese di trasferimento e la vendita avverrà a corpo. Un prezzo che, a meno di improbabili offerte al rialzo e visto il numero di ettolitri in gioco, frutterà pochi centesimi al litro. Conferma di una fine davvero ingloriosa.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Scopri inoltre:

Edizione digitale