La Nuova Provincia > Economia e scuola > Studenti della Jona primi al concorso internazionale per musical
Economia e scuolaAsti -

Studenti della Jona primi al concorso internazionale per musical

Il gruppo di teatro della scuola ha vinto il Global Education Festival al Teatro Ariston di Sanremo

Primo premio

Nei giorni scorsi, sul palco del Teatro Ariston di Sanremo, il gruppo di teatro della scuola media Jona si è aggiudicato il primo premio per il musical scolastico, nella sezione dedicata alle scuole medie, del concorso internazionale “GEF – Global Education Festival”.
Giunto alla XXI edizione, il GEF è volto a valorizzare e promuovere la creatività nelle scuole. Quest’anno ha visto la partecipazione record di studenti provenienti da 22 nazioni del mondo.
«Siamo molto felici», commenta la docente, Barbara Benso. «I ragazzi durante la finale sono stati meravigliosi e molto professionali, ma pensare di vincere all’interno di un concorso con scuole provenienti da tutto il mondo sembrava solo un sogno. È un riconoscimento che premia l’entusiasmo ed il lavoro di tutti».

Il musical

Sul palco gli studenti astigiani hanno messo in scena il musical inedito “Dipingo il mio sogno”, ideato, scritto e diretto dagli insegnanti Barbara Benso e Dario Inserra che da tre anni seguono con il corso di teatro della scuola Jona. Il cast è composto da Luna Abramo, Edoardo Bertoia, Leila Bllani, Marco Bottello, Letizia Cantatore, Michela Dellapiana, Giulia Gallina, Pietro Gerbo, Giosuè Gosetti, Sofia Longo, Alice Marengo, Arianna Panico, Alessandro Petrini, Edoardo Piazza, Angelica Pivato, Elena Prutean, Alessia Rubba, Aurora Spata, Sara Stiffi, Frida Zanna.
Da sottolineare la particolarità delle scenografie, realizzate dai docenti Gaspare Licandro e Serena Mottola. «Create con materiale di riuso – spiega il professore Licandro – sono eco-sostenibili, progettate e realizzate all’interno della scuola coinvolgendo anche un nostro ex-alunno, Cristian Carvisiglia». I costumi, invece, sono stati realizzati con la collaborazione della professoressa Cinzia Savina dell’associazione culturale Cre@rtù.
Martedì 28 maggio il musical sarà rappresentato in versione integrale al Teatro Alfieri di Asti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente