Asti: chiuso da ieri il bar dell’ospedale
Economia

Asti: chiuso da ieri il bar dell’ospedale

Da ieri, mercoledì, il bar è chiuso e la direzione dell’Asl è al lavoro per preparare un nuovo percorso di affidamento del servizio

Dopo quasi quattro anni si chiude l’imponente contenzioso fra l’Asl di Asti e la Symposium srl, la ditta che si era aggiudicata la gestione del bar dell’ospedale di Asti.

Da ieri, mercoledì, il bar è chiuso e la direzione dell’Asl è al lavoro per preparare un nuovo percorso di affidamento del servizio; nel frattempo la somministrazione di bevande e snacks viene assicurata dal posizionamento di distributori automatici ad ogni piano dell’ospedale.

Il debito che la Symposium srl registra con l’Asl è molto elevato, perché dal 2013 ad oggi ha onorato una minima parte dei canoni di affitto mensili fissati in 24 mila euro dal bando di aggiudicazione vinto dalla società con sede a Bergamo. Oltre ai canoni di affitto non versati, inoltre, l’Asl ha anticipato in tutti questi anni anche il pagamento delle varie utenze e per le quali attende i rimborsi. La Symposium, poi, ha problemi anche sul fronte sindacale per arretrati nei pagamenti degli stipendi ai dipendenti.

d.p.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale