Cerca
Close this search box.
<img src="https://lanuovaprovincia.it/wp-content/uploads/elementor/thumbs/cgil-in-piazza-san-secondobrper-incontrare-la-cittadinanza-56e68d4bd6a7e1-nkijlovaoneyuywh563mj5t8tzqd5lua3bv13j3kp4.jpg" title="Cgil in piazza San Secondo
per incontrare la cittadinanza" alt="Cgil in piazza San Secondoper incontrare la cittadinanza" loading="lazy" />
Economia

Cgil in piazza San Secondo
per incontrare la cittadinanza

Sabato, per tutto il giorno, i rappresentanti della Cgil saranno in piazza San Secondo per parlare ai cittadini della loro contrarietà all'abolizione dell'art. 18. Nella piazza centrale della

Sabato, per tutto il giorno, i rappresentanti della Cgil saranno in piazza San Secondo per parlare ai cittadini della loro contrarietà all'abolizione dell'art. 18. Nella piazza centrale della città verrà sistemato uno schermo gigante per proiettare lo spot che la Cgil astigiana ha girato a livello locale. Inoltre, i sindacalisti incontreranno la cittadinanza per spiegare le motivazioni dell'agitazione, con ampia disponibilità a scendere nel particolare qualora i cittadini chiedessero spiegazioni più dettagliate. Il titolo dello spot è "Marta non farti fregare", rispondendo idealmente ad una frase del premier Renzi che si era dichiarato pronto a difendere una ipotetica cittadina di nome Marta. Durante la giornata verranno raccolte adesioni per la manifestazione di Roma.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Le principali notizie di Asti e provincia direttamente su WhatsApp. Iscriviti al canale gratuito de La Nuova Provincia cliccando sul seguente link

Scopri inoltre:

Edizione digitale