Confcommercio giovani corso inglese
Economia
Formazione

Confcommercio Giovani, circa 100 iscritti al corso di Inglese commerciale

Rivolto a baristi, ristoratori e negozianti, è stato organizzato nell’ottica della ripartenza e dell’accoglienza turistica

E’ cominciato lunedì, per continuare fino all’inizio di luglio, il corso di Inglese commerciale rivolto a baristi, ristoratori e commercianti, promosso da Confcommercio Giovani della Provincia di Asti, associazione guidata da Maurizio Toscano. Un’iniziativa stabilita alla luce delle riaperture delle attività e nell’ottica della ripartenza e dell’accoglienza turistica.
Al corso, a distanza e di livello base, si sono iscritti circa 100 partecipanti.
Molto soddisfatto il direttore di Ascom Confcommercio, Claudio Bruno. «Questa iniziativa – commenta – rappresenta solo l’inizio di una politica di formazione – informazione per i nostri imprenditori nell’ottica della ripartenza. Abbiamo già in programma, infatti, ulteriori percorsi formativi per il comparto turistico ed enogastronomico».

I commenti di Confcommercio Giovani

«Il riscontro- sottolinea Giorgia Clerico, consigliera Confcommercio Giovani – è stato positivo, per cui in futuro l’iniziativa di formazione potrà essere declinata per tutti i settori rappresentati dalla nostra associazione». Infatti, come ha ricordato il consigliere Antonio Petruzzi, l’associazione «sta predisponendo un’ulteriore edizione del corso di inglese, in modo da dare la possibilità a tutti i commercianti e loro dipendenti di partecipare». Saranno quindi distinti tre livelli (base, intermedio e avanzato) in modo che, come ricorda Corrado Attisani, segretario di Confcommercio Giovani, si consolidi la preparazione acquisita dagli iscritti.
Al termine del corso i partecipanti riceveranno un attestato di profitto e frequenza.
Inoltre l’associazione di categoria distribuirà un prontuario con le principali frasi che gli operatori del commercio e del terziario si potrebbero trovare ad usare con gli stranieri, divise per settore di attività.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail