Calcagno Franco per sito
Economia

Coronavirus, gli studenti dell’Artom prepareranno un composto disinfettante

E’ una delle iniziative annunciate dal dirigente scolastico Franco Calcagno. I ragazzi del Castigliano realizzeranno un video con consigli sulle norme per evitare il contagio

Iniziativa all’Artom

Due iniziative a scopo educativo sull’emergenza Coronavirus (Covid-19) a favore degli studenti. A proporle Franco Calcagno, dirigente scolastico degli istituti Artom e Castigliano, unitamente agli insegnanti.
«Per quanto riguarda l’istituto tecnico Artom – spiega – vogliamo coinvolgere la classe del nuovo indirizzo in Chimica, Materiali e Biotecnologie. In questi giorni in cui la scuola è chiusa abbiamo acquistato le materie prime per preparare un composto disinfettante per le mani. Una volta riaperta, gli studenti effettueranno un’esercitazione di laboratorio per metterlo a punto. Sarà prodotto in quantità tali da essere distribuito, simbolicamente, ai compagni di scuola e, se necessario, anche di altri istituti. Ovviamente non abbiamo esigenza produttive ma semplicemente uno scopo educativo. Sarà infatti l’occasione anche per affrontare il discorso dell’emergenza Coronavirus in modo scientifico da parte degli insegnanti e, se ci sarà la possibilità, anche da parte di esperti esterni».

Un video al Castigliano

Un’altra iniziativa sul tema coinvolgerà gli studenti dell’indirizzo socio-sanitario dell’istituto Castigliano.
«In questo caso – conclude Calcagno – una volta rientrati in classe gli studenti saranno chiamati a realizzare un video che spieghi i consigli pratici da utilizzare per prevenire il contagio da Coronavirus in modo da diffondere informazioni corrette dal punto di vista scientifico. Il video sarò poi pubblicato sul canale YouTube della scuola a disposizione di tutti gli interessati».

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail