Toscano Maurizio
Economia
Iniziativa

Corso di inglese commerciale per migliorare l’accoglienza turistica

Promosso da Confcommercio Giovani, associazione presieduta da Maurizio Toscano, sarà articolato in 18 ore di lezione. Le iscrizioni sono aperte fino al 6 maggio

Sono aperte fino a giovedì 6 maggio le iscrizioni per partecipare al corso di Inglese commerciale rivolto a baristi, ristoratori e commercianti, promosso da Confcommercio Giovani della Provincia di Asti, considerando la riapertura delle attività e nell’ottica della ripartenza e dell’accoglienza turistica.
Il presidente Maurizio Toscano, insieme ai vice Ilaria Barberis e Matteo LaRocca, ritiene che questo strumento di formazione sia un importante obiettivo da raggiungere. “La finalità – affermano – è implementare e valorizzare le competenze degli operatori e degli imprenditori che esercitano sul territorio astigiano, con uno sguardo al futuro che deve essere sempre più indirizzato verso quello della ricettività nazionale ed internazionale.
“La formazione, e in particolare la conoscenza delle lingue straniere – sottolinea Ilaria Barberis – è una leva importante e imprescindibile per l’accoglienza turistica”. “Il turismo – aggiunge Matteo LaRocca – è un comparto economico sul quale il nostro territorio non solo deve puntare, ma che deve divenire una priorità”.
E’emersa così la volontà di organizzare un corso di inglese di primo livello con un glossario di terminologie e frasi che possa aiutare gli operatori del terziario.

Il commento di Claudio Bruno

“Ringraziamo il direttore provinciale Confcommercio Claudio Bruno oltre che Enrica Vogliotti, presidente di Terziario Donna, che ci supporterà nell’iniziativa, e Corrado Attisani, segretario della nostra associazione, che si occuperà della strutturazione didattica del corso”, concludono Toscano, Barberis e LaRocca.
Un plauso all’iniziativa da parte di Claudio Bruno: “La formazione – evidenzia – è parte integrante degli strumenti all’interno dei Distretti del commercio, progettazione grazie a cui possono essere affrontati e sviluppati temi molto importanti ed attuali, come l’aspetto linguistico per l’accoglienza turistica, la digitalizzazione, l’ambiente e l’efficientamento energetico collegati alla rigenerazione urbana. In modo da sviluppare le politiche attive, funzionali alla ripresa economica della piccola e media impresa, e attrarre risorse sul territorio”.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail