AM azienda
Economia
Il caso

Dall’azienda A.M. 70mila euro destinati al welfare

La direzione ha deciso di premiare i dipendenti per la dedizione e il lavoro svolto erogando mille euro ciascuno

In linea con lo scorso anno, la direzione dell’azienda A.M. srl ha deciso di premiare i suoi dipendenti per la dedizione e il lavoro svolto erogando un piano welfare pari a mille euro a lavoratore. Ha infatti messo a budget 70mila euro, 18mila euro in più rispetto allo scorso anno.
Come in passato, il credito sarà spendibile su una piattaforma attraverso cui si possono acquistare buoni per fare la spesa al supermercato, carburante o per effettuare shopping in generale. E, ancora, per acquistare viaggi, corsi di formazione e prestazioni di vario tipo.
Inoltre, considerato il contesto, è stato previsto anche il rimborso delle bollette delle utenze domestiche.
La direzione dell’azienda – formata da Andrea Piccolo, Luca Gorgoglione e Maria Franca Pettazzi – ha deciso di aumentare il budget a favore dei dipendenti in considerazione del “caro vita” che attualmente ha messo in difficoltà milioni di famiglie, fornendo così un supporto concreto alle famiglie dei collaboratori.
A. M. srl, con sede in via Vespucci, è un’azienda in forte espansione che offre servizi integrati per la ristorazione e il commercio in tutto il Nord e Centro Italia: conta oltre 700 punti vendita (ristoranti di vari brand) e circa 75 dipendenti.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo