In un anno oltre 100mila turisti
Economia

In un anno oltre 100mila turisti

Nel 2013 sono arrivati nell'Astigiano 110.348 turisti (+1,59% rispetto al 2012). In termini di presenze il dato è più incoraggiante: il 5,1% in più, con un tempo medio di permanenza di 2,4

Nel 2013 sono arrivati nell'Astigiano 110.348 turisti (+1,59% rispetto al 2012). In termini di presenze il dato è più incoraggiante: il 5,1% in più, con un tempo medio di permanenza di 2,4 giorni. Su base annua si assiste anche ad un incremento delle strutture ricettive: 32 in più, con 291 nuovi posti letto concentrati esclusivamente in agriturismi, affittacamere, residence e bed & breakfast. Al contrario il settore alberghiero perde 11 posti letto a parità di strutture.
Il flusso turistico prevalente è italiano (54,9%) e secondariamente straniero. Ma da dove arrivano i turisti stranieri? In pole position troviamo Svizzera-Liechtenstein con 11.804 arrivi, il 11,6% in più rispetto all'anno precedente e un tempo medio di permanenza di 2,2 giorni. Al secondo posto c'è la Germania con 7.216 arrivi (+1,6%) e un soggiorno medio di 3,6 giorni. Gli arrivi dalla Francia sono 6.529 (+7,2%) con un tempo medio di permanenza di 1,9 giorni.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo