Deyme
Economia
Salone

“IOLAVORO” torna il 12 e 13 maggio in versione digitale

Aperte le iscrizioni per le aziende interessate a partecipare all’evento, che dal 2005 promuove l’incontro tra domanda e offerta di occupazione

Torna a maggio, in versione digitale, il salone “IOLAVORO”, il grande evento virtuale dedicato all’incontro fra domanda e offerta di lavoro. Si terrà mercoledì 12 e giovedì 13 maggio, dalle  10 alle 18 sulla piattaforma www.iolavoro.org.
Tema della prossima edizione del salone sarà “Skills digitali: come cambia il lavoro”. Sull’argomento interverranno professionisti del mercato del lavoro, dell’istruzione e della formazione, esperti di transizione digitale, dirigenti e funzionari della Pubblica amministrazione, rappresentanti delle istituzioni. Non mancherà un fitto programma di webinar e workshop tematici.

L’evento

“IOLAVORO” è un evento organizzato da Agenzia Piemonte Lavoro e promosso dalla Regione Piemonte.
L’esperienza è iniziata nel 2005 per sostenere giovani e meno giovani nell’orientamento, nell’ingresso o reinserimento nel mercato del lavoro, in ambito nazionale e internazionale, e come vetrina per le aziende per selezionare e incontrare più candidati nello stesso luogo. I dati registrati negli anni confermano il salone torinese la più grande job fair sul territorio nazionale: 54 edizioni (24 nazionali e 30 locali); decine di migliaia di rapporti di lavoro sottoscritti; il 25% di partecipanti che entro 4-5 mesi trova occupazione a seguito della manifestazione; oltre 80% il tasso di gradimento dei partecipanti.

I servizi per le aziende

“Le aziende alla ricerca di personale, gli enti accreditati ai servizi per il lavoro e gli intermediari autorizzati che si iscrivono – spiegano dall’Agenzia Piemonte Lavoro – possono beneficiare di vari servizi gratuiti: promuovere il proprio brand su webinar dedicati e una fitta rete di canali; pubblicare online gli annunci dei profili ricercati presso una platea di migliaia di potenziali candidati; usufruire di un innovativo sistema di smart matching, basato su algoritmi che sfruttano l’intelligenza artificiale. E ancora, beneficiare di strumenti per selezionare i profili più rispondenti; incontrare i candidati dentro spazi virtuali configurabili secondo le singole esigenze (chat, live streaming di colloqui liberi, con selezione preliminare o in modalità combinata); ricevere consulenza specifica dagli operatori della rete dei Centri per l’impiego piemontesi”.
Per quanto riguarda l’edizione di maggio, le aziende interessate a partecipare possono già registrarsi sul portale.

I candidati in cerca di lavoro

I candidati partecipanti potranno consultare le offerte di lavoro, inviare la propria candidatura, partecipare alle preselezioni avviate dalle aziende che scelgono questa modalità, sostenere colloqui in diretta live con i recruiter delle imprese e seguire le presentazioni aziendali in modo interattivo con l’utilizzo di chat dedicate. Sarà anche possibile usufruire dell’assistenza degli operatori dei Centri per l’impiego piemontesi per servizi specifici, come la redazione e revisione del proprio profilo, grazie al servizio “SOS curriculum”.
Per i candidati le iscrizioni si apriranno il 19 aprile.

La formazione professionale

Nell’ambito del salone, “Orientamento ai mestieri WorldSkills” è l’appuntamento fisso per chi è in cerca del proprio futuro formativo. WorldSkills è infatti un’organizzazione internazionale che si pone, fra gli obiettivi, la valorizzazione dei percorsi di istruzione e formazione professionale e l’innalzamento degli standard delle professioni tecniche e industriali.
Sarà quindi possibile incontrare e interagire con le realtà della formazione e istruzione professionale piemontese che aderiscono alle iniziative WorldSkills: agenzie formative, istituti tecnici e professionali, istituti tecnici superiori (ITS) che terranno webinar e workshop tematici.

Il commento di Federica Deyme

“Considerati gli ottimi risultati registrati in occasione della prima edizione digitale di “IoLavoro” – spiega Federica Deyme, direttrice di Agenzia Piemonte Lavoro – abbiamo scelto di proporre un nuovo appuntamento primaverile della job fair, anche in questo caso sfruttando le opportunità offerte da uno spazio virtuale e interattivo”.
“Abbiamo individuato come tema – aggiunge – lo sviluppo delle competenze digitali: una priorità che anche il Piano nazionale italiano per la ripresa e resilienza considera strategica. La transizione al digitale rappresenterà infatti sempre più un’importante opportunità occupazionale per migliaia di persone, introducendo profondi cambiamenti economici, socio-culturali, manageriali, organizzativi e creativi. Il salone vuole recepire questa sfida e valorizzarla nell’ambito dell’istruzione e della formazione, del mondo delle imprese e dei lavoratori, e di tutti i cittadini”.
Per informazioni: www.iolavoro.org; www.agenziapiemontelavoro.it; www.worldskillspiemonte.it.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail