Giobert
Economia

Istituto Giobert, bando per assegnare 25 notebook agli studenti privi di computer

La scuola si è attivata per applicare il fondo messo a disposizione dal Governo per la didattica a distanza. Domande entro il 16 aprile

Bando per 25 notebook

L’istituto superiore Giobert di Asti ha pubblicato sul suo sito internet (giobert.it) il bando per l’assegnazione in comodato d’uso di 25 notebook a favore degli studenti che non dispongono di un personal computer per la didattica a distanza.
In questo modo la scuola si è attivata per applicare il fondo messo a disposizione dal Governo per tutte le scuole e costituisce una prima risposta a quell’8% di studenti che se ne dichiaravano ancora privi.
Il bando scade giovedì 16 aprile e prevede una graduatoria di accesso secondo gli indicatori ISEE delle famiglie.

Il video rivolto agli studenti

Sempre sul sito della scuola è stato pubblicato, in corrispondenza delle vacanze pasquali, un video rivolto a tutti gli studenti, dal titolo “#DISTANTI MA UNITI – Qualche giorno di vacanza per pensare”, che “intende dare un piccolo contributo – spiegano dalla scuola – al periodo di difficoltà psicologica che vivono i ragazzi, con conseguenze “invisibili” che non abbiamo ancora potuto valutare, nascondendole dietro il sostegno che ci forniscono i social e le tecnologie”.
Il messaggio del video (“Prima o poi torneremo a fare cose straordinarie”) vuole evidenziare che “le cose straordinarie sono quelle piccole e scontate che prima non percepivamo neppure, come camminare in un bosco, andare in bicicletta e persino svegliarsi presto per andare a scuola per abbracciare gli amici, condividere la vita di classe, sedersi accanto ad una persona vera, fare a metà di un panino”.
“Prima o poi, in un tempo sempre più dilatato – concludono dalla scuola – torneremo a fare tutto come prima. Non bisogna abbandonare la speranza, ma la differenza è che avremo occhi completamente nuovi“.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail