università di Asti
Attualità, Economia

Polo universitario di Asti, lezioni sospese fino a sabato 7 marzo

Avviate da ieri solo le attività amministrative e di segreteria. Chiusi anche aule studio e laboratori

Polo universitario, ferma l’attività didattica

Attività didattica ferma fino a sabato 7 marzo al Polo universitario astigiano, indipendentemente da quanto deciso dall’autorità regionale in merito alle scuole.
Ad annunciarlo, ieri (lunedì), Mario Sacco, presidente del consorzio Uni-Astiss che gestisce a livello amministrativo l’ateneo astigiano. «Da oggi (ieri per chi legge, ndr) – spiega Sacco – sono state avviate, seppur in maniera contenuta con un numero minimo di addetti, in linea con le disposizioni volte a contenere il contagio da Coronavirus, le attività amministrative e di segreteria per consentire il disbrigo delle pratiche più urgenti, con riduzione dell’orario di apertura della sede, aperta solo fino alle 16.30. Invece l’attività didattica sarà sospesa fino a sabato 7 marzo. L’attività riprenderà regolarmente, salvo nuove disposizioni, lunedì 9 marzo».

Chiusi aule studio e laboratori

Per didattica si intende tutto ciò che riguarda le attività didattiche legate ai corsi di laurea ospitati: Agraria, Infermieristica, Scienze motorie, Servizio sociale delle Università di Torino e del Piemonte orientale, così come le scuole professionali, le accademie, i master universitari. Nella sede di piazzale De André sono quindi sospese le lezioni, sono state rinviate le sessioni di laurea e le attività curriculari in genere, i numerosi convegni e le iniziative già previste. Chiusi, infine, aule studio e laboratori.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo