Insegna delle Poste
Economia
Da questo mese

Poste Italiane, ripristinato il consueto calendario di pagamento delle pensioni

Coloro che preferiscono effettuare il ritiro in contanti possono presentarsi agli sportelli fino al 6 aprile

A seguito della cessazione, da giovedì, dello stato di emergenza per il Covid-19, nei 120 uffici postali della provincia di Asti è stato ripristinato il consueto calendario di pagamento delle pensioni a partire da ieri.
Per i pensionati titolari di un libretto di risparmio, di un conto BancoPosta o di una Postepay Evolution, le pensioni tornano quindi ad essere accreditate regolarmente dal primo giorno del mese. Sempre da ieri, inoltre, i titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution possono prelevare i contanti dai 44ATM Postamat della provincia senza bisogno di recarsi allo sportello.
I pensionati che invece ritirano la pensione in contanti possono presentarsi agli sportelli fino al 6 aprile, preferibilmente secondo la turnazione alfabetica affissa all’esterno di ciascun ufficio.

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo