Terrasini Gaetano ceo Saint-Gobain Italia
Economia
Impresa

Saint-Gobain Italia tra le migliori aziende in cui lavorare

Presente a Montiglio Monferrato con un importante stabilimento, ha ottenuto nei giorni scorsi la certificazione Top Employer 2021

Saint-Gobain Italia, leader nell’edilizia sostenibile e presente a Montiglio Monferrato con un importante stabilimento, ha ottenuto nei giorni scorsi la certificazione Top Employer 2021.
Un riconoscimento ricevuto per l’eccellenza delle condizioni di lavoro riservate ai propri dipendenti, l’attenzione alla valorizzazione dei talenti a ogni livello aziendale e per l’impegno costante a ricercare le migliori pratiche nell’ambito delle risorse umane.
Top Employers Institute ha infatti stilato la classifica delle migliori aziende in ambito risorse umane in Italia, includendo per l’ottavo anno consecutivo Saint-Gobain Italia tra le aziende selezionate e certificate.
La ricerca analizza oltre 400 migliori pratiche che riguardano le strategie e le politiche nell’ambito delle risorse umane, raggruppate in sei categorie: Steer and Shape (che esplorano le strategie aziendali dalla prospettiva del dipendente), Attract, Develop and Engage (che coinvolgono l’esperienza del dipendente) e, infine, Unit (focalizzata sui temi che uniscono i dipendenti e che creano un senso di appartenenza all’organizzazione).

Il commento dell’amministratore delegato

«L’attenzione rivolta ai collaboratori – ha commentato Gaetano Terrasini, amministratore delegato di Saint-Gobain in Italia – rappresenta, soprattutto per un’azienda storica come la nostra, un pilastro fondamentale. Investire nella formazione e sostenere i nostri collaboratori affinché possano esprimere appieno il proprio potenziale sono pratiche che perseguiamo costantemente. Avere ottenuto questa certificazione per l’ottavo anno consecutivo, soprattutto per un periodo come quello che ci siamo appena lasciati alle spalle, testimonia al meglio questa nostra determinazione. Puntiamo molto sui giovani e sulla crescita di nuovi talenti, che sono in grado di apportare un contributo importante grazie alle loro innate competenze, ad esempio digitali. Siamo coscienti che tanto può e deve ancora essere fatto, per questo ci impegniamo ogni giorno per migliorare in questo ambito. La formula risiede senza dubbio nei nostri valori storici e nei principi di comportamento e di azione, che trovano condivisione e applicazione ovunque all’interno del Gruppo».
Da segnalare che per il sesto anno consecutivo Saint-Gobain ha ottenuto anche la certificazione Top Employer Global, entrando a far parte delle 16 organizzazioni in tutto il mondo che hanno conseguito questo importante riconoscimento.
Il Gruppo è stato inoltre certificato Top Employer Europe 2021.

Il Gruppo in Italia

In Italia, dove è presente da oltre 130 anni, Saint-Gobain conta 27 siti produttivi in cui operano circa 2mila addetti.
Nello specifico, all’interno dello stabilimento di Montiglio, che conta circa 15 dipendenti, si producono premiscelati in gesso e cemento, colle, sottofondi e massetti, tutti prodotti che rientrano nell’ambito dell’edilizia sostenibile. Inoltre, data la sua posizione strategica lungo l’asse Torino- Milano, funge anche da polo logistico per la distribuzione di altri prodotti. Da sottolineare che lo stabilimento è stato interessato, nel 2012 e nel 2016, da importanti interventi di rinnovamento per un investimento totale di 11 milioni di euro.

Elisa Ferrando

Condividi:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Scopri inoltre:

Edizione digitale
Precedente
Successivo

Per la tua pubblicità su
la nuova provincia

Agenzia Publiarco
chiama il n. 0141 593210
oppure invia una mail