La Nuova Provincia > Tempo libero > Attesa per i Nomadi al "Contro Festival"
Patronali in provincia, cinema in città
Tempo liberoAsti Costigliole - San Damiano Moncalvo e Nord Villafranca - Villanova -

Attesa per i Nomadi al "Contro Festival"
Patronali in provincia, cinema in città

Serate di festa in provincia. Mentre a Variglie e a Calliano si prosegue, rispettivamente, con la patronale e la tradizionale "Sagra dello stufato d'asino", in quel di Castagnole Lanze

Serate di festa in provincia. Mentre a Variglie e a Calliano si prosegue, rispettivamente, con la patronale e la tradizionale "Sagra dello stufato d'asino", in quel di Castagnole Lanze è il gran giorno dei Nomadi (ingressi 18 euro).

Dopo la serata di apertura dedicata al contest per band emergenti, Beppe Carletti e soci con tanto di nuovo cantante arrivano in piazza San Barolomeno in occasione del "Contro – Festival della canzone d'impegno" per l'ormai tradizionale concerto castagnolese (38° quest'anno) in memoria degli indimenticati Dante Pergreffi e Augusto Daolio. In parallelo anche il 21° raduno estivo del Nomadi Fans Club.

A Portacomaro continua "Il ricetto dei libri", vera e propria libreria in cui si incontreranno librai, autori e operatori culturali, mentre proseguono le patronali di Rinco e Ferrere che, fino a domenica (Rinco) e lunedì (Ferrere), propongono programmi densi di iniziative gastronomiche e d'intrattenimento.

Per gli amanti della lettura si ricorda che nella casa natale di Cesare Pavese, a Santo Stefano Belbo (Cn), avrà luogo questa sera una veglia letteraria in attesa delle consegne (domani) del premio intitolato alla memoria dello scrittore piemontese. Tra gli ospiti Vittorio Sgarbi, Margaret Mazzantini, Alessandro Baricco, Luciano Canfora, Alessandro Iovinelli e il cantautore astigiano Beppe Giampà.

A Pianfiorito, frazione di Albugnano, va in scena questa sera il grande jazz. Nell'insolita cornice dell’azienda agricola Binello (località Santo Stefano) saliranno sul palco Maurizio Brunod, tra i chitarristi più apprezzati degli ultimi anni, Enrico Rava, trombettista di fama internazionale, e Miroslav Vitous, virtuoso del contrabbasso (ingressi 20 euro). Sin dal tardo pomeriggio, in parallelo, degustazione di prodotti locali e vini.

Astronomia e teatro è quanto offrono, rispettivamente, i comuni di Cerreto d'Asti e Montemagno. Nel primo inizia oggi, all'interno della festa patronale, l'appuntamento astronomico "Via verso le stelle", nel secondo, oggi e domani, il weekend di "Montemagno sotto le stelle" con teatro e cabaret in piazza. In entrambi i casi faranno da sfondo alcuni momenti enogastronomici.

Chi volesse restare ad Asti città, invece, potrà optare per il cortile del Michelerio (corso Alfieri 381) dove, per il cartellone della kermesse "Cinema Cinema", verrà proiettata la commedia "Ti stimo fratello" di Paolo Uzi con Giovanni Vernia (personaggio di successo nella trasmissione tv "Zelig"), Maurizio Micheli e Susy Laude. In alternativa, nel giardino del Relais Cattedrale (via Cattedrale 7), terza serata della rassegna "Ossigeno" dedicata allo stile e alla moda africana con il marchio astigiano "Baobab Wear".

l.g.

Articolo precedente
Articolo precedente