La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Cesare Bocci e Tiziana Foschi in scena a Moncalvo
Cultura e spettacoli, Tempo liberoMoncalvo e Nord -

Cesare Bocci e Tiziana Foschi in scena a Moncalvo

Domenica 3 febbraio saliranno sul palco del Teatro Civico con lo spettacolo "Pesce d'aprile", racconto di un grande amore

Domenica in scena “Pesce d’aprile”

Continua la stagione di prosa al Teatro Civico di Moncalvo. Il prossimo appuntamento sarà domenica 3 febbraio alle 18 con lo spettacolo “Pesce d’aprile”, tratto dall’omonimo romanzo autobiografico scritto da Daniela Spada e Cesare Bocci, che dello spettacolo è anche regista e attore.
Noto al grande pubblico per i ruoli nelle serie tv “Il commissario Montalbano” e “Provaci ancora prof!”, Bocci salirà sul palco con l’attrice Tiziana Foschi (impegnata tra cinema, televisione e teatro, è stata anche fondatrice del quartetto comico “La Premiata Ditta”).

Lo spettacolo

Lo spettacolo va a sostituire “Casa di Famiglia”, previsto in cartellone domani (sabato) e cancellato per motivi tecnici riguardanti la compagnia.
“Pesce d’aprile” è il racconto di un grande amore: un’esperienza di vita reale, toccante, intima e straordinaria, vissuta da un uomo e da una donna, interpretati appunto da Cesare Bocci e Tiziana Foschi. Un testo lucido, ironico e commovente, che racconta come anche una brutta malattia possa diventare un atto d’amore.
I due protagonisti metteranno a nudo, d’improvviso, tutta la loro fragilità, dimostrando quanto, come per il cristallo, si possa trasformare in pregio, grazie ad un pizzico di incoscienza, amore e tantissima voglia di vivere.
Tra il riso e il pianto, nel corso della pièce si delinea il profilo di una donna, prigioniera di un corpo che smette di obbedirle, e di un uomo, che da compagno di vita diventa bastone, nutrimento, supporto necessario. Una lotta alla riconquista della propria libertà, che ha lo scopo di trasmettere messaggi di positività e forza di volontà, anche di fronte alle sfide più difficili che il quotidiano spesso impone.
Lo spettacolo è organizzato in collaborazione con il circuito Piemonte dal Vivo e Comune di Moncalvo, il contributo di Fondazione CrAsti e CRT e la sponsorizzazione della CrAsti.

Biglietti

La vendita dei biglietti singoli sarà effettuata solo domenica presso la cassa del teatro a partire da un’ora e mezza prima dell’inizio dello spettacolo. E’ possibile prenotare i biglietti i giorni precedenti dalle 9.30 alle 12.30 telefonando alla drogheria Broda di Moncalvo allo 0141/917143.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente