La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > Da Stef Burns e Cesareo a Lo Zoo di 105, doppio appuntamento per chiudere Monferrato On Stage
Cultura e spettacoli, Tempo libero Asti -

Da Stef Burns e Cesareo a Lo Zoo di 105, doppio appuntamento per chiudere Monferrato On Stage

Stasera la "Drums & Guitars Night" con 16 musicisti di fama internazionale. Sabato una festa dedicata ai più giovani che vedrà protagonista la musica dance

Monferrato On Stage

Doppio appuntamento, questo fine settimana, per concludere la quarta edizione del festival Monferrato On Stage. La rassegna, organizzata dall’Associazione Basso Monferrato Astigiano, terminerà infatti ad Asti dopo aver coinvolto, a partire dallo scorso 30 giugno, 16 Comuni della provincia per un totale di 17 spettacoli di musica rock e pop.

La “Drums & Guitars Night”

Stasera (venerdì), dalle 21 in piazzale De Andrè, si terrà infatti la “Drums & Guitars Night”. Si esibiranno, tutti insieme, dieci chitarristi e sei batteristi di fama internazionale. A salire sul palco saranno infatti Matt Backer (musicista di Elton John e Joe Cocker), Stef Burns e Maurizio Solieri (Vasco Rossi), Cesareo (Elio e le Storie Tese), Giacomo Castellano (G. Nannini e P. Pelù), Max Cottafavi (Ligabue), Mario Schilirò (Zucchero), Giuseppe Scarpato (Bennato), Andrea Fornilli (Stadio), Luca Colombo (Ramazzotti, Nek e Raf) e dei batteristi Adriano Molinari (Zucchero), Roberto Gualdi (PFM), Ivano Zanotti (Ligabue), Alex Polifrone (Ruggeri e Custodie Cautelari), Robby Pellati (“La banda di Ligabue”) e Luca Martelli (Litfiba).
A dirigere sarà Ettore Diliberto, leader della band Custodie Cautelari.
Inoltre dalle 19.30 si potrà cenare a base di prodotti locali. Da ricordare, poi, che verranno raccolti fondi a favore dell’associazione Anffas e Autismo Che fare.
Partner dell’evento la Fondazione Piemonte dal vivo con il sostegno del Ministero per i beni e le attività culturali.
I biglietti per la serata sono disponibili su vivaticket.it, nei 16 Comuni e nelle altrettante Pro loco aderenti al festival Monferrato on Stage, oltre che presso l’Agenzia Generali Asti Alfieri e la biglietteria del Palio, entrambe in via Grandi.

Musica dance con “Lo Zoo di 105”

Il secondo appuntamento sarà domani (sabato), giorno dell’equinozio, con una festa di fine estate sempre in piazzale De André. Intitolata “Monferrato on Dancefloor – Wine & food experience” sarà una festa dedicata al pubblico più giovane, durante la quale la direzione della consolle verrà affidata a Dj Walter Jim Benedetti, direttamente dalla scena torinese, che a serata inoltrata passerà il testimone a Marco Iaconianni, detto lo “Squalo”, e a Marco Comollo dell’irriverente trasmissione “Lo Zoo di 105”, programma cult di Radio 105.
«Una notte tutta da ballare – affermano gli organizzatori – con i ritmi frenetici della musica dance più all’avanguardia e le sonorità di Torino e Milano. Durante la serata si potrà degustare il vermouth di Torino, come da tradizione preparato da Cocchi per il pubblico del festival, e i cocktail proposti dal Palco 19.
La serata, ad ingresso gratuito, avrà inizio alle 19 in piazza con la degustazione delle eccellenze enogastronomiche del territorio, a base di carne di razza piemontese curata da A.R.A. (Associazione Regionale Allevatori Piemonte), peperone di Capriglio, robiola di Cocconato, galletto di Tonco, salame cotto di Ferrere, prosciutto crudo di Cocconato, salame crudo di Aramengo, formaggi di Monale, salatini e pizzette forniti da Sfoglia Torino, azienda di Buttigliera. Vini a cura del Consorzio Barbera d’Asti e vini del Monferrato, Consorzio dell’Asti Docg e Cantina Terre dei Santi di Castelnuovo Don Bosco.
L’evento, voluto dagli ideatori di Monferrato On Stage «dopo la straordinaria reazione del pubblico astigiano alla prevendite per venerdì», è nato grazie al supporto di alcune aziende, tra cui Atech Racing, e delle Pro loco coinvolte nella rassegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente