La Nuova Provincia > Tempo libero > Dalle visite guidate alle camminate, tante idee per trascorrere il giorno di Pasquetta
Tempo liberoAsti -

Dalle visite guidate alle camminate, tante idee per trascorrere il giorno di Pasquetta

Una panoramica sulle iniziative organizzate in città e nei paesi dell'Astigiano

Le iniziative di Pasquetta

Sono numerose, anche nell’Astigiano, le iniziative per trascorrere, in città o all’aperto in campagna, i giorni di Pasqua e Pasquetta.

Palazzi Mazzetti e Alfieri

Per quanto riguarda la città, si segnala innanzitutto che domenica 21 aprile, alle 16, la Fondazione Asti Musei proporrà una speciale visita guidata alla pinacoteca civica e alle sale storiche di Palazzo Mazzetti. Sarà un percorso alla scoperta delle abitudini quotidiane dei conti Mazzetti, con un occhio alle collezioni esposte al piano nobile della storica dimora. La visita guidata è compresa nello Smarticket.
Per prenotazioni: didattica@fondazioneastimusei.it; 0141/530403.
L’appuntamento di Pasquetta riguarderà invece Palazzo Alfieri. Lunedì 22 aprile, alle 16, la Fondazione Asti Musei proporrà una “dolce” visita, in sintonia con la festa pasquale, agli appartamenti storici di Palazzo Alfieri e al Museo Alfieriano, accompagnati dalle parole dell’autore. La famosa passione di Vittorio Alfieri per la cioccolata, infatti, verrà approfondita durante il percorso attraverso la lettura di alcuni brani tratti dal suo epistolario. Al termine della visita, una degustazione di diverse tipologie di cioccolato in collaborazione con la Caffetteria Mazzetti.
Costo della visita più degustazione di cioccolata: 10 euro. Per prenotazioni: didattica@fondazioneastimusei.it; 0141/530403.

Parco Paleontologico

Gli amanti della natura e della paleontologia potranno optare per il “Paleo pic nic in Riserva”. L’iniziativa prevede una passeggiata lungo i sentieri dell’area protetta di Valle Andona, Valle Botto e Valle Grande insieme a Gianluca Poncini, guida escursionistica ambientale del Parco Paleontologico Astigiano.
Ritrovo alle 10 al parcheggio della “balena” (dopo il centro abitato di Valleandona).
Alle 12.30 pranzo al sacco, a cura dei partecipanti, e a seguire attività di simulazione di scavo per i più piccoli. Al rientro ad Asti possibilità di concludere la giornata con la visita guidata al Museo Paleontologico per osservare conchiglie, cetacei e acquario preistorico.
Quota di partecipazione: 10 euro adulti, 6 euro bambini fino a 14 anni. Info e prenotazioni: enteparchi@parchiastigiani.it; 338/7734437.
In caso di maltempo il programma delle attività si svolgerà al museo con visita guidata alle collezioni e laboratori didattici.

Raduno nazionale in Vespa

Sempre in città, si svolgerà domenica 21 e lunedì 22 aprile il 16esimo Raduno nazionale “Pasquetta in Vespa con gli Alfieri”, manifestazione che vede la partecipazione di oltre 400 vespisti italiani ed esteri (belgi, francesi e svizzeri). In entrambe le date sono previsti percorsi eno-gastronomici e culturali.
Il ritrovo sarà domenica 21 aprile alle 14.30 in piazza Alfieri, lato portici Rossi, cui seguirà una visita culturale guidata alla città. Lunedì 22 aprile, alle 10.30, partirà un giro turistico che farà tappa alla Cantina sociale di Casorzo per proseguire a Calliano dove i partecipanti pranzeranno presso la Pro loco, con specialità a base di carne d’asino.
Da ricordare che al raduno sono stati invitati gli organizzatori di “In vespa a sostegno di Castelluccio” per promuovere il viaggio di solidarietà verso il comune di Castelluccio di Norcia, colpito dal terremoto nel 2016.
Le prenotazioni possono essere effettuate al presidente Diego De Sarro o al vice presidente Dante Nalì tramite e-mail all’indirizzo: alfieriasti@vespaclubditalia.it.

Nel Nord Astigiano

Per quanto riguarda i paesi della provincia, nel Nord Astigiano la Pro loco di Cantarana propone la tradizionale Camminata di Pasquetta, giunta alla 27esima edizione. Lunedì 22 aprile appuntamento presso la sede di via IV Novembre alle 9 e partenza alle 9.30. Tutti i partecipanti riceveranno un sacchetto per il ristoro.
La camminata si snoderà tra le colline e le valli che circondano Cantarana per ammirarne il paesaggio naturale, le chiese campestri e i piloni votivi. Una guida storica accompagnerà alla scoperta dei luoghi degli antichi feudatari cantaranesi Cacherano d’Osasco. Al ritorno, presso la Pro loco, alle 13, sarà servito il pranzo. Il menu, a 18 euro, comprende: antipasto misto, penne all’amatriciana, salsiccia con patate al forno, dolce, vino. Menu a 10 euro per i bambini fino a 10 anni. Nel pomeriggio caccia al tesoro e giochi per grandi e piccoli. Il pranzo sarà servito anche in caso di maltempo. Prenotazioni al numero 348/7302339.
A Cocconato, invece, il giorno di Pasquetta l’agriturismo Cascina Rosengana – in collaborazione con la Cantina del Ponte – organizza il pic nic in vigna, come era tradizione un tempo. Nei vigneti di bricco Montecapra si potrà pranzare con una ricca grigliata no stop a base di carni e verdure (25 euro) oppure con il box contenente varie prelibatezze (20 euro). Per i bambini è previsto uno specifico menù (15 euro). Possibilità di degustare il vino alla botte a volontà (5 euro). Prenotazione al 0141/907857. In caso di maltempo il pranzo si terrà al coperto.
Menu di carne protagonista anche a Piovà Massaia. Il giorno di Pasquetta, alle 12.30, l’associazione dilettantesca Bocciofila Piovatese A. Peiro organizzerà, presso la propria sede in piazza San Martino, la tradizionale grigliata. Nel menu due antipasti, carne alla griglia, contorno e dolce. Costo 20 euro, prenotazioni al 331/3559603.
E ancora, il Club Alpino Italiano di Asti organizzerà un’escursione lungo i sentieri fra Castelnuovo don Bosco e Pino d’Asti. Ritrovo alle 8 alla Cantina Terre dei Santi di Castelnuovo, partenza alle 9, ritorno previsto alle 13. Sono proposti un percorso breve della durata di due ore e un percorso lungo della durata di tre ore e mezza. Consigliati abbigliamento da escursionismo e bastoncini. Al ritorno, pranzo alla Cantina Terre dei Santi, al sacco o al costo di 13 euro (antipasti, primo, dolce, acqua, caffè). La camminata si terrà anche in caso di maltempo su percorso breve.
Per informazioni e prenotazioni rivolgersi al CAI: 338/4611719 (Gianfranco).
Per gli amanti dell’arte, poi, lunedì 22 aprile sarà l’occasione per prendere parte alle visite guidate in programma alle 15 alla Canonica di Santa Maria di Vezzolano di Albugnano, per un “tuffo” nel Romanico.
E ancora, l’associazione Piam Onlus di Asti organizza per il lunedì dell’Angelo un itinerario cicloturistico alla scoperta del paesaggio. L’iniziativa “Pasquetta in bici” è proposta in collaborazione con i Comuni di Chiusano e Camerano Casasco, insieme alla Cooperativa Sociale A.R.G.O. di Asti.
Il programma prevede alle 10.30 il ritrovo al bar “Novello” (via Nuova 2, Chiusano) e partenza per la passeggiata. Saranno proposti due percorsi: “famiglia”, con spostamento a piedi o in navetta gratuita; e “sport”, con spostamento in bicicletta. L’itinerario in bici (ognuno dovrà portare la propria) sarà accompagnato dagli esperti dell’associazione sportiva “Bewood” di Casabianca.
Seguirà alle 11 l’arrivo al Belvedere di Camerano Casasco; alle 11.15 la visita guidata gratuita alle Segrete del Castello di Camerano dove sono esposti l’antico forno e il presepe meccanico; alle 12 il ritorno a Chiusano a piedi, in navetta o in bicicletta; alle 13 il pranzo a cura della Cooperativa No Problem presso i locali del bar “Novello” di Chiusano. Il menu comprende: salume crudo, insalata russa, frittatine miste, fiori di pasta brisée con patè di prosciutto, patè di tonno e crema di formaggi al gorgonzola, pasta al forno tradizionale e vegetariana, bunet, acqua, vino sfuso.
Costo: 18 euro adulti, 9 euro fino agli 11 anni, gratis fino ai 5 anni.
Informazioni e prenotazioni entro oggi (sabato) ai numeri 335/6172776 (Marisa) e 351/2449441 (Coop. No Problem).

Nel Sud Astigiano

Tra le iniziative organizzate nel Sud Astigiano si segnalano la Pasquetta con gli “Amici di Bazzana” lunedì 22 aprile: si pranzerà dalle 12 con il tradizionale fritto misto di carne “alla Bazzanese” presso i locali dei festeggiamenti. Quota di partecipazione 11 euro, bevande escluse.
Prenotazioni al numero 340/9010431.
A Vinchio, invece, si terrà la Tradizionale passeggiata di Pasquetta al Casotto di Ulisse nella riserva naturale della Val Sarmassa a Vinchio con la Pro Loco. L’appuntamento è per il Lunedì dell’Angelo alle 15 in piazza San Marco. Info: tel. 347/1152747.
Infine ad Agliano si terrà una Passeggiata di Pasquetta con pic nic in vigna per lunedì 22 aprile, promosso dall’associazione Barbera Agliano. Due i percorsi disponibili, tracciati in collaborazione con il CAI, che si concluderanno con il pranzo fra i vigneti e il brindisi con Barbera d’Asti dei produttori di Agliano al Bricco Roche, punto panoramico più alto del territorio da cui si gode una spettacolare vista. Camminata gratuita; cesto per il pic nic con piatti e prodotti aglianesi a 18 euro. Ritrovo alle 8.30 in piazza Roma. Info: tel. 347/4294420.

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente