La Nuova Provincia > Cultura e spettacoli > L’illusionista Luca Bono domenica al Teatro Alfieri
Cultura e spettacoli, Tempo liberoAsti -

L’illusionista Luca Bono domenica al Teatro Alfieri

Il giovane talento della magia tornerà ad Asti con il suo primo spettacolo da protagonista, diretto da Arturo Brachetti

“L’Illusionista” all’Alfieri

Magia e illusionismo saranno i protagonisti dello spettacolo “L’Illusionista” che si terrà domenica 10 febbraio alle 17 al Teatro Alfieri di Asti.
Lo spettacolo sancirà il ritorno nel teatro cittadino di Luca Bono, il giovane talento della magia che si era esibito sul palco astigiano nel 2015 nel cast di “Brachetti che sorpresa!”. Stavolta, però, lo farà con il suo primo spettacolo da protagonista, diretto dal noto attore e trasformista Arturo Brachetti.

Lo spettacolo

In scena si assisterà ad un percorso spettacolare e tecnologico tra illusioni di effetto scenico ed emotivo, manipolazione di oggetti e close up. Ma non si tratta di uno show di sole illusioni, bensì di un lavoro teatrale autobiografico con un messaggio forte: mai smettere di inseguire i propri sogni.
“L’Illusionista” propone la grande magia rivisitata da un giovane artista, ex corridore di go kart che, a seguito di un incidente, e incuriosito dal fratello maggiore Davide, si avvicina al mondo magico scoprendo un universo artistico e culturale impensato. Quasi inconsapevolmente, in pochissimi anni, Luca Bono passa così dal sottoscala del circolo magico torinese alle grandi platee internazionali. In scena, dunque, andranno non solo l’artista, ma anche il ragazzo, con tutte le sue debolezze, le sue paure e la sua proverbiale riservatezza in grado di sciogliersi davanti al pubblico con la stessa disinvoltura con cui l’insospettabile Clark Kent sapeva, in una frazione di secondo, trasformarsi in Superman. All’apertura del sipario le arti magiche trasformeranno la sua normalità in una dimostrazione di talento e in un caleidoscopio di sorprendenti effetti. In scena anche Sabrina Iannece, artista ed assistente che da cinque anni lavora al fianco di Luca Bono e che in questo spettacolo è co-protagonista.

Chi è Luca Bono

Luca Bono, 26 anni, già Campione Italiano di Magia all’età di soli 17 anni e successivamente laureato a Parigi con il Mandrake d’Or, riconosciuto come l’Oscar della magia, è univocamente considerato il talento magico più interessante della sua generazione, interprete del nuovo illusionismo. Al suo attivo 450 date in Canada, Francia, Belgio, Svizzera e Italia in due anni di tournée con oltre 400mila spettatori e 13 puntate di “Vuuaalà! Che magia!”, in onda nella scorsa stagione televisiva su Boing e recentemente ospite su Rai Uno a “Lo Zecchino d’Oro”.
Luca Bono è stato anche protagonista di “The illusionist – La grande magia”, andato in onda su Canale 5, primo talent dedicato all’illusione in cui è stato l’unico italiano ad arrivare in finale.
Da allora è stato un susseguirsi di successi: oltre a lavorare in televisione, ha girato il mondo con Arturo Brachetti, suo direttore artistico e regista nello spettacolo di domenica, prendendo parte al tour di “Brachetti and Friends” e agli spettacoli “Comedy Majik Cho” e “Brachetti che sorpresa!”, portati in scena in Canada e in Europa.
La regia dello spettacolo, infatti, è di Arturo Brachetti, il maestro internazionale del quickchange. La produzione è curata da Muvix Europa, realtà di produzione artistica capace di coniugare l’illusionismo con le più diverse discipline dello spettacolo.
Biglietti 25 euro, ridotto 18 euro abbonati Teatro Alfieri, ridotto 15 euro membri Club Magico Asti, Utea, possessori Kor Card e tessera a pagamento della Biblioteca Astense.
Info e prenotazioni rivolgersi alla biglietteria del Teatro Alfieri, che domenica 10 febbraio aprirà alle 15 (tel. 0141/399057, 0141/399040).

Biglietti

Biglietti: 25 euro; ridotto 18 euro abbonati Teatro Alfieri; ridotto 15 euro membri Club Magico Asti, Utea, possessori Kor Card e tessera a pagamento della Biblioteca Astense. Domenica 10 febbraio la biglietteria aprirà alle 15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo precedente